Milan, annuncio a sorpresa: adeguato il contratto di Cutrone

La durata dell’intesa rimarrà inalterata (scadenza fino al 2021). Si tratterebbe di un premio per quanto fatto nei mesi scorsi.

chiudi

Caricamento Player...

Nella serata dell’ufficialità del rinnovo di Suso, il Milan annuncia, un po’ a sorpresa, anche un’altra notizia ufficiale: è stato adeguato il contratto dell’attaccante Patrick Cutrone. Su Twitter la società rossonera scrive: “AC Milan comunica di aver adeguato il contratto economico di Patrick Cutrone, la cui durata rimane inalterata“. In sostanza, l’attaccante va a guadagnare di più, rimanendo però a scadenza nel 2021. D’altronde Cutrone aveva già rinnovato con il Milan lo scorso giugno. L’adeguamento è stato quindi un riconoscimento della società, più che atto dovuto.

Milan: adeguato il contratto di Cutrone

Il giovanissimo bomber rossonero si è meritato sul campo questo piccolo premio economico da parte della società. Secondo quanto ipotizzato da MilanNews con tale mossa il Milan avrebbe ribadito, se ce ne fosse bisogno, che questa stagione ci sarà spazio davvero per tutti, anche per l’attaccante protagonista a luglio e agosto, ma messo un po’ ai margini da Montella nelle ultime partite. D’altronde, con tre competizioni a disposizione e tante gare da disputare, è più che probabile che tutti ottengano il proprio spazio. Specialmente chi ha già fatto intendere di essere più che pronto per tali palcoscenici come il bomber di casa rossonera, autore di 4 reti, un bottino ancora migliore rispetto a Kalinic e André Silva.