Ivan Gazidis diventa ufficialmente amministratore delegato del club di via Aldo Rossi. Ecco gli obiettivi e le sfide che attendono il manager sudafricano

Ivan Gazidis, nel corso del consiglio d’amministrazione convocato per oggi in via Aldo Rossi, è ufficialmente diventato l’amministratore delegato del Milan. Per la società meneghina si tratta di un giorno molto importante. L’arrivo del manager ex Arsenal, comporta un cambio di strategie a livello finanziario. La società rossonera ha dato così il benvenuto sul sito ufficiale. “Con l’arrivo di Ivan Gazidis come amministratore delegato, AC Milan acquisisce un manager di livello mondiale, dal brillante profilo internazionale e con un track record sportivo e di business di successo“.

Gazidis-Milan: obiettivo, aumento dei ricavi

Come sottolinea il Corriere dello Sport nella sua edizione odierna, l’obiettivo principale sarà quello di aumentare in maniera sensibile gli introiti. Un elemento fondamentale, quest’ultimo, per permettere al Milan di rientrare nel giro dei top club d’Europa.

Gazidis potrebbe in tal senso ripercorrere la strada compiuta negli anni dell’Arsenal dove, grazie alle sue strategie, i Gunners erano riusciti ad aumentare considerevolmente gli introiti. Il mondo calcistico italiano, ovviamente, ha regole e metodi differenti rispetto a quello anglosassone: sarà dunque necessario un periodo di adattamento in un paese profondamente diverso, così come sottolineava l’ex ad della Roma Umberto Gandini in un’intervista di qualche settimana fa.

Ivan Gazidis Cesc Fabregas
fonte foto https://twitter.com/theamedpost

Milan: Gazidis lavorerà anche su stadio e sponsor

Il nuovo amministratore delegato, poi, cercherà di sviluppare al meglio la nuova intesa raggiunta con l’Inter in relazione alla nuova gestione di San Siro. Si parla di una concessione di 99 anni da parte del Comune di Milano. Le due società di calcio cittadine che avrebbero mano libera per ristrutturare e adeguare il glorioso impianto sportivo.

Quindi, altro capitolo importante sarà quello relativo alla sponsorizzazione. Gazidis, con molta probabilità, andrà a rinegoziare l’accordo con la società Fly Emirates, cercando di ottenere un aumento dei ricavi che possa portare denaro fresco nelle casse della società rossonera.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
arsenal calcio Gazidis leonardo milan

ultimo aggiornamento: 05-12-2018


Inter, troppi infortuni per Vrsaljko: si riapre la pista Darmian

Sportitalia: Milan, due colpi di mercato italiani a gennaio!