Milan: arriva finalmente il grande ritorno
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan: arriva finalmente il grande ritorno

Milan

Come il ritorno di Fikayo Tomori offre a Stefano Pioli nuove opportunità per rinforzare la difesa del Milan.

La difesa del Milan ritrova il suo pilastro: Fikayo Tomori è finalmente tornato in campo, mettendo fine a un’assenza che ha lasciato il segno. Dopo una pausa forzata di oltre due mesi a causa di un infortunio al bicipite femorale, il ritorno dell’inglese contro la Lazio ha segnato un momento chiave per la squadra di Stefano Pioli, offrendo nuove opzioni per la formazione della difesa centrale.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Milan
Milan

La ricomposizione della difesa rossonera

L’ultima apparizione di Tomori risaliva al 23 dicembre, in un match contro la Salernitana che aveva messo a dura prova la posizione di Pioli, dopo un pareggio che aveva alimentato dubbi e critiche. Tuttavia, il suo ritorno coincide con una fase cruciale della stagione, in cui Pioli si trova a gestire una difesa finalmente al completo per la prima volta nel 2024.

Gabbia, la rivelazione inaspettata

Al centro dell’attenzione c’è Matteo Gabbia, che da rimpiazzo temporaneo è diventato una colonna portante della difesa milanista. La sua affidabilità e le prestazioni costanti lo hanno reso un elemento insostituibile, guadagnandosi una media voto di 6,5 e dimostrando una sicurezza quasi impeccabile sia in campionato che nelle coppe.

Con Tomori di nuovo in forma e Gabbia confermato come punto fermo, Pioli si trova davanti a scelte importanti. La coppia ha già condiviso il campo in 18 occasioni, mostrando una sinergia capace di influenzare positivamente le sorti della squadra. Il loro impiego congiunto potrebbe rappresentare la chiave per una difesa solida e performante.

La disponibilità di Simon Kjaer, Malick Thiaw, e Pierre Kalulu aggiunge ulteriori opzioni per Pioli, che può ora contare su una varietà di soluzioni difensive. Questa abbondanza di scelte, una volta vista come un dilemma, potrebbe trasformarsi in uno dei maggiori punti di forza del Milan nella corsa ai titoli di questa stagione.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2024 18:10

Il futuro di Allegri alla Juventus: futuro e speculazioni

nl pixel