Gli ex storici di Milan-Atalanta: Inzaghi, Vieri, Pazzini, Albertini e non solo. Ecco tutti i giocatori che in passato hanno vestito entrambe le maglie.

MILANO – Il nostro viaggio nella storia di MilanAtalanta non si ferma. Dopo aver analizzato gli ex attuali della sfida in programma sabato 23 dicembre alle ore 18, oggi andiamo a vedere tutti i giocatori più importanti che nella storia hanno indossato entrambe le maglie. Ci sono naturalmente moltissimi giocatori che hanno scritto la storia di tutte e due le squadre ma allo stesso tempo anche calciatori che i tifosi si ricordano poco.

Gli ex storici di Milan-Atalanta: da Inzaghi a Vieri passando per Albertini

Sono tanti gli ex storici di MilanAtalanta: tra questi troviamo Filippo Inzaghi. SuperPippo ha iniziato la sua carriera da ‘grande’ proprio in nerazzurro nella stagione 1996/1997 mentre in rossonero ha trascorso ben 11 stagioni, diventando la bandiera.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Filippo Inzaghi Milan
Filippo Inzaghi

Parlando sempre di attaccanti troviamo anche Maurizio Ganz che trascorse tre stagioni all’Atalanta mentre al Milan una e mezza e Christian Vieri (in nerazzurro nel 1995/1996 e in rossonero la prima parte della stagione 2005/2006). Non possiamo dimenticarci di Giampaolo Pazzini, cresciuto nel settore giovanile nerazzurro e con un trascorso anche in rossonero. Passando a centrocampo il primo che viene in mente è Roberto Donadoni. Il mediano giocò prima a Bergamo per tre stagioni e poi diventò una bandiera del Milan. Percorso inverso per Demetrio Albertini e Gianluigi Lentini che prima si imposero in rossonero e successivamente si trasferirono in nerazzurro. Infine c’è Massimo Donati che fu una bandiera dell’Atalanta e al Milan trascorse una sola stagione.

Passando al reparto difensivo troviamo Mario Yepes: il colombiano giocò per tre stagioni in rossonero dal 2010 al 2013, prima di trasferirsi direttamente a Bergamo. Infine troviamo il portiere Fernando Coppola che in nerazzurro giocò dal 2017 al 2010 mentre una sola stagione al Milan dove naturalmente non ha lasciato il segno.

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 20-12-2017


Mercato Milan, Hakan Çalhanoglu verso la cessione: sondaggio della SPAL

Milan in ritiro: la decisione è arrivata direttamente da Mirabelli