Milan, attacco da rinforzare: garanzia Piatek, Cutrone può partire

Milan, attacco croce e delizia

Il reparto offensivo rossonero, che nel corso della stagione ha perso Higuain, non ha convinto del tutto. Servono investimenti.

Milan, attacco da ridisegnare in vista della prossima stagione. Non è solo una questione numerica, ma anche di qualità. Perché se è vero che Piatek ha dimostrato di essere un centravanti coi fiocchi, è altrettanto vero che il “Pistolero” avrebbe bisogno di un partner di grande talento.

Patrick Cutrone è un ragazzo di prospettiva, innamorato del Milan e dei suoi tifosi, ma nella stagione appena conclusa ha mostrato tutti i suoi limiti. Normale, vista la giovane età. Il prodotto del vivaio milanista ha avuto poche chance dall’inizio e ha sempre dato il suo onesto contributo ogni qualvolta è stato chiamato in causa. Tuttavia, non ha mai convinto del tutto dal punto di vista tecnico.

Tanta voglia, impegno sempre e comunque, ottime doti realizzative, ma scarsa partecipazione alla manovra: il classe ’98 è un predatore d’area, ma un cecchino come Piatek avrebbe bisogno di una spalla con caratteristiche diverse. Patrick ha stupito tutti l’anno del suo esordio, ma non si è ripetuto. Perlomeno per quanto riguarda i numeri.

Patrick Cutrone Milan-Udinese Torino-Milan mercato Milan

Mercato Milan, Cutrone potrebbe partire in estate

Il Milan, dunque, dovrebbe pensare a rinforzare pesantemente il proprio reparto offensivo. La scelta degli uomini, ovviamente, dipenderà dal nuovo allenatore, che potrebbe – ad esempio – confermare o decidere di lasciar partire (in prestito?) un giovane di ottime speranze come Cutrone.

Nessun tecnico, invece, si priverebbe di Piatek, per il quale il club rossonero ha investito qualcosa come 35 milioni di euro più bonus. Il polacco sarà uno dei punti di riferimento della squadra, nella speranza che possa arrivare un vice (o un partner, dipende dal modulo) di altrettanto spessore. Da sistemare anche il reparto degli esterni d’attacco, che nell’ultima stagione hanno deluso e non poco. Tutti, nessuno escluso.

Ecco un video con alcune giocate di Piatek:

ultimo aggiornamento: 31-05-2019

X