Il tecnico degli austriaci, Thorsten Fink, alla vigilia della sfida col Milan: “Domani sarà una grande partita e una grande occasione per tutti noi“.

Grande attesa in casa Austria Vienna per la sfida con il Milan di Vincenzo Montella, in difficoltà e forse qualitativamente non all’altezza del passato, ma pur sempre uno dei club più impotanti del mondo. Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico degli austriaci, Thorsten Fink, ha parlato così: “È un piacere essere qui a Milano, ricordo quando facevo parte della rosa del Bayern che ha vinto la Champions qui nel ’99: è la terza volta che vengo qui come allenatore“.

Milan-Austria Vienna, Fink: “Il Milan ci è superiore

Il tecnico degli austriaci ha quindi proseguito parlando della sfida e del valore che può avere per il suo team: “Quella di domani sarà una grande partita e una grande occasione per tutti, faremo di tutto per portare a casa punti da questo stadio: sappiamo che sarà difficile e che con ogni probabilità il Milan ci sarà superiore, ma ci proveremo. Holzhauser? Vedremo se domani potrà allenarsi, ma dovrebbe fare parte della gara“. Va ricordato che l’Austria Vienna, a quota 4 punti, nutre ancora importanti speranze di qualificazione ai sedicesimi. Sarà dunque necessaria una partita seria, tosta, da parte del Milan per non rischiare un’ulteriore brutta figura.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Austria Vienna calcio Europa League ivm milan Thorsten Fink

ultimo aggiornamento: 22-11-2017


Juventus, Marotta: “Messi in bianconero? Utopia”

Milan, e se non tornasse solo Kakà?