Milan-Benevento, Ganz avverte: “I campani vorranno fare bella figura”

L’ex attaccante rossonero, Maurizio Ganz, mette in guardia la squadra di Gattuso alla vigilia di Milan-Benevento.

Sulla carta la sfida col Benevento sembra molto semplice per il Milan. Ma l’ex centravanti rossonero Maurizio Ganz invita Gattuso e i suoi a non abbassare la guardia. Queste le sue parole a Milan Tv: “Il Benevento è una mina vagante. Credo possa dire poco per il campionato, ma hanno un allenatore che li fa giocare bene. Il Milan dovrà essere attento e avere molta pazienza“.

Ganz elogia il gioco dei sanniti: “Giocano un 4-3-3, mi piacciono molto Letizia a sinistra e Sandro a centrocampo, oltre a Diabaté. Sono una squadra insidiosa, che non butta mai via il pallone. Il Milan dovrà avere molta pazienza a San Siro, deve cercare di lavorare bene con le catene“.

📌Le foto del match di ieri ⚽️ #BeneventoAtalanta #ForzaStrega 🧙🏻‍♀️

A post shared by Benevento Calcio (@beneventocalcioofficial) on

Milan-Benevento, Ganz: “Campani insidiosi

L’ex rossonero ha quindi proseguito: “La particolarità del Benevento è che gioca molto palla a terra, con inserimenti e molti uno contro uno. Hanno anche singoli importanti. Mi piace Letizia, un terzino di buona qualità che spinge e ha un buon piede. Sandro è un giocatore d’esperienza, è alto quasi un metro e novanta e dà equilibrio alla squadra. Diabaté ha fatto sette gol in sei presenze, è un giocatore nuovo, di peso dentro l’area perché è grosso. Il Benevento vorrà far bella figura, può dare fastidio“. Il Milan è avvisato.

Benevento
Fonte foto: https://www.facebook.com/BeneventoCalcioOfficial/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-04-2018

Mauro Abbate

X