Milan, Berlusconi su Gattuso: “Mi astengo dal rispondere…”

L’ex presidente Berlusconi, interpellato in merito alle sue preferenze per la panchina del Milan, ha fatto intendere di non apprezzare le scelte di Gattuso

Trent’anni di Milan non possono essere dimenticati: Silvio Berlusconi non è più presidente della società rossonera da due stagioni ma, nonostante questo, all’ex proprietario vengono spesso poste domande di natura tattica o sul futuro di alcuni dei suoi protagonisti. Nel corso del programma “L’aria che tira” (La 7), la giornalista Myrta Merlino ha chiesto al presidente di Forza Italia un giudizio sulle sue preferenze riguardanti il prossimo allenatore del Milan. Ecco la risposta del Cavaliere.

Berlusconi sul Milan: “Gattuso? Mi astengo dal rispondere”

Myrta Merlino ha chiesto all’ex presidentissimo rossonero chi preferisse tra Gattuso, Conte, Di Francesco e Sarri. La risposta è stata alquanto diplomatica, con una frecciata poco velata rivolta all’attuale tecnico del Diavolo Gennaro Gattuso.

Meglio non dare indicazioni che potrebbero generare equivoci, quindi mi astengo dal rispondere a questa domanda sull’allenatore. Tuttavia, posso dire che questo Milan gioca con un modulo completamente diverso rispetto a quello che mi ha permesso di diventare il Presidente di club più vincente nella storia del calcio“.

Gennaro Gattuso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan: il futuro di Gattuso è ormai segnato

Due punte e un trequartista. Questo è il modulo che Silvio Berlusconi ha sempre amato e consigliato, in maniera più o meno indiretta, ai suoi allenatori. Anche un integralista come Zaccheroni, ad esempio, è riuscito a vincere il suo unico titolo in rossonero mutando il suo 3-4-3 in un più duttile 3-4-1-2.

Gattuso, invece, non sembra voler recedere da quel 4-3-3 che gli ha dato i maggiori risultati, seppur nel corso di un anno travagliato e con molti alti e bassi. La volata per la Champions è ancora aperta, con i rossoneri a caccia di un quarto posto che è lontano 3 punti e 2 incontri. Le partite con Frosinone e Spal daranno la sentenza: Gennaro Gattuso, però, sembra ben lontano dalla permanenza in panchina.

ultimo aggiornamento: 14-05-2019

X