Milan-Bologna, Donadoni in conferenza stampa: “Da loro ci si aspettava di più”

Il tecnico del Bologna, Donadoni, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida col Milan: “Hanno speso tanto e i giocatori sono validi“.

chiudi

Caricamento Player...

Milan-Bologna per Roberto Donadoni non può essere una partita come le altre. L’allenatore felsineo, ex grande giocatore rossonero, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di San Siro. Queste alcune delle sue parole, riportate da Milannews: “Tutti si aspettavano qualcosa in più dal Milan, questo è chiaro. Ciononostante hanno un tasso tecnico al di sopra della media. Quello speso in campagna acquisti lo dimostra“.

Milan-Bologna, le parole di Donadoni in conferenza stampa

Il tecnico rossoblù ha diffusamente parlato del Milan, aggiungendo: “Che sia un momento particolare per loro è vero. Hanno perso in coppa giocando però con una squadra che domani avrà forse in campo uno o due effettivi. Questa è un’altra considerazione da fare. Il Milan ha una rosa ampia con dei giocatori validi. Cambiando allenatore sono anche a un bivio, non hanno tante attenuanti. Tutto ciò che accadrà ora, non sarà colpa dell’allenatore ma una responsabilità dei giocatori. Questo non farà altro che invogliarli“. Un misto di elogi e delusioni da ‘tifoso’. Donadoni è ancora legato al Milan, squadra sulla cui panchina magari, un giorno, vorrà anche sedere. Per ora però i rossoneri sono solo dei temibili avversari, cui la vittoria in casa manca in campionato da settembre. Troppo per non tenere alta la guardia: la squadra di Gattuso avrà tanta fame, il Bologna un bisogno di punti non esasperato. Per Donadoni le insidie sono dietro l’angolo…