Milan-Bologna, Roberto Donadoni: “Ci manca la malizia. Dobbiamo crescere”

Roberto Donadoni ai microfoni di Sky Sport: “Siamo stati poco convinti nell’ultimo passaggio”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Al termine di MilanBologna il tecnico dei felsinei, Roberto Donadoni, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo giocato a testa alta ma ancora una volta raccogliamo poco o nulla. Una buona prestazione che però deve essere in futuro condita con alcuni gol. Siamo stati poco convinti nell’ultimo passaggio. Noi siamo ancora un po’ troppo timidi in queste cose, se riusciamo ad avere più certezze, questo fa venir fuori risultati differenti. Sapevo di incontrare il Milan che inizialmente sarebbe stato un po’ più ‘cattivo’ e noi l’abbiamo subito un po’ troppo questo. Dobbiamo essere più smaliziati in alcune occasioni“.

Simone Verdi in mixed zone: “Dobbiamo migliorare. In area facciamo fatica”

Le dichiarazioni di Simone Verdi in mixed zone: “Se abbiamo perso – riporta MilanNews.itc’è qualcosa da migliorare, dobbiamo analizzare la partita. Abbiamo preso due gol banali, il primo per dei rimpalli, sul secondo non abbiamo letto la situazione. In area facciamo fatica, dobbiamo migliorare. Nel primo tempo abbiamo approcciato male, anche se giocare a San Siro non è mai semplice, abbiamo reagito dopo il gol ma ci serve sempre uno schiaffo, non va bene perché quando giochi contro il Milan, anche se è in difficoltà, ha giocatori che fanno male. C’è rammarico perché potevamo giocarcela alla pari ma così non è stato. Contento per il gol? No perché se non serve a niente rimane solo quello. Io leader? Non lo so, io do il mio contributo per migliorare sempre. Questa è la mia miglior stagione”.

Giancarlo Gónzalez in mixed zone: “Noi sappiamo – riporta MilanNews.itche è una sconfitta fastidiosa ed è quello che ci manca per fare il salto di qualità. Il primo gol è nato da una mia deviazione sfortunata e sul secondo abbiamo sbagliato. Dobbiamo fare meglio e cercare di continuare a crescere“.