Milan, con la cessione di Bonucci, è caccia al nuovo capitano

Bonucci vicino a salutare i compagni e Gattuso cerca un capitano per il Milan.

Dopo soltanto un anno dal grande trasferimento a Milano, il capitano Leonardo Bonucci sembra lontano dai progetti societari futuri. Il giocatore ha chiesto ripetutamente la cessione e la prossima settimana potrebbe essere la decisiva, per capire quale davvero potrà essere la sua nuova avventura.

L’interrogativo che in molti tifosi si domandano è chi indosserà la fascia di capitano una volta che il centrale partirà. Le ipotesi prese in considerazione da Gattuso e dirigenza al momento sono due: la prima riguarda la possibilità, di concedere il privilegio al giovane e promettente Alessio Romagnoli, il quale a quanto pare si è già mostrato entusiasta qualche giorno fa immortalato con la fascia al braccio durante l’allenamento. La seconda e non meno quotata, è quella di Giacomo Bonaventura, giocatore ormai considerato maturo e punto di riferimento per molti compagni. Il tecnico sembrerebbe comunque voler affidare la scelta allo spogliatoio per evitare malumori.

Gennaro Gattuso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

I candidati di seconda linea per la fascia

Gli altri nomi presi in considerazione sono quelli di Biglia, anche se l’argentino non convince a pieno Gattuso sul ruolo da capitano e Suso anche se tutte le voci di mercato di certo non aiuterebbero lo spagnolo nella scelta. Remota l’ipotesi di vederla indossare a Donnarumma, ancora immaturo e al centro di alcune polemiche con i tifosi dopo una stagione molto complicata. Aspettando il grande nome del mercato in entrata, il Milan aspetta di trovare l’uomo simbolo per il suo futuro.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-07-2018

Matteo Rivarola

X