Milan, Bonaventura: “Serve fiducia e lavoro, siamo in corsa su tutti i fronti”

Le parole del centrocampista Giacomo Bonaventura in vista del proseguo di stagione

Ha parlato della squadra e dei prossimi impegni stagionali, il centrocampista Giacomo Bonaventura intervistato in esclusiva da Corriere dello Sport nell’edizione di questa mattina: “Non dobbiamo pensare al passato, ci attendono due mesi importanti che possono e devono al meglio determinare il futuro in campionato, in Coppa Italia e in Europa League. Sì, perché il Milan sta combattendo ancora su tutti e 3 i fronti, tenendo fede alle aspettative, ai programmi della passata estate. Gattuso ha dato concretezza e cambiamenti. Bisogna avere fiducia. Milan in scia delle prime 5 della classifica? Sì, c’è da trovare solo il giusto equilibrio. Le partite future saranno difficili, la strada che stiamo percorrendo è giusta, anche se non dobbiamo pensare tanto alla classi­fica. Secondo me possiamo ancora credere alla vetta”. Parole molto positive quelle del giocatore che si aspetta, come d’altronde tutti i tifosi, un grande fine di stagione con la speranza di centrare la qualificazione in Champions per il prossimo anno.

Gattuso condottiero perfetto

Di sicuro, l’arrivo di Gattuso sulla panchina rossonera ha ridato tanta grinta e determinazione al gruppo, ora molto più convinto dei propri mezzi e obiettivi. Adesso servono risultati e punti affinché la rosa possa tornare nelle zone nobili della classifica. Basta pensare al passato e alle occasioni perse, questo Milan guarda al futuro e ha già cominciato la sua risalita, un cammino lungo, tortuoso e ricco di insidie ma che rappresenta l’unica via concreta a un successo assicurato.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-01-2018

Matteo Rivarola

X