Milan-Brescia, il 2 ottobre 1994 la decide Marco Simone

Milan-Brescia, l’1-0 di Marco Simone nel 1994/95

Nel campionato 1994/95 Milan-Brescia, giocata il 2 ottobre alla quinta giornata, viene decisa da una rete di Simone a inizio ripresa.

MILAN-BRESCIA, IL PRECEDENTE DEL 1994/95

Nel campionato 1994/95 viene introdotta la novità dei tre punti a vittoria. Il Milan i presenta ai nastri di partenza sella stagione difendendo il titolo di campione d’Italia e d’Europa. La stagione dei rossoneri si apre con la vittoria della Supercoppa Italiana, contro la Sampdoria, ai calci di rigore.

Milan, 1993/94
https://it.wikipedia.org/wiki/Milan_Associazione_Calcio_1993-1994

Rosa rossonera

L’ossatura della formazione di Capello è pressoché immutata. Il mercato rossonero vive il punto centrale con il ritorno di Gullit, dopo appena un anno alla Sampdoria. Con l’olandese fa ritorno alla base Stroppa; dal Torino arriva Sordo, dal Napoli ecco Di Canio. Lasciano Milanello i vari Papin, Raducioiu, Laudrup e De Napoli.

Avvio di campionato

La Serie A post Mondiale Usa ’94 parte il 4 settembre: a San Siro, i campioni stendono il Genoa grazie a un gol a inizio ripresa di Marco Simone. Dopo il pari di Cagliari, Gullit affonda la Lazio con una doppietta nel finale, intervallata dal momentaneo pareggio di Boksic. Il ko di Cremona segna la prima difficoltà per i rossoneri in trasferta.

https://www.youtube.com/watch?v=4b4NN_1DetA

2 ottobre 1994, Milan-Brescia

Il 2 ottobre 1994, alla quinta giornata, c’è Milan-Brescia. Queste le scelte di formazione di Capello e Lucescu:
MILAN: Rossi, Panucci, Maldini, Albertini, F. Galli, Costacurta, Stroppa, Desailly, Boban, Gullit, Simone.
BRESCIA: Ballotta, Brunetti, Marangon, Mezzanotti, Baronchelli, Battistini, Schenardi, Gallo, Borgonovo, Lupu, Neri.

Simone-gol!

Gli ospiti, ben disposti in campo, mettono alle corde i padroni di casa, i quali mostrano buchi preoccupanti nella retroguardia. Lupu e Gallo impegnano Rossi. Sull’altra sponda, è Boban a scaldare i guantoni di Ballotta.
A inizio ripresa, Costacurta triangola con Gullit e si presenta davanti al portiere: destro respinto, Simone è in agguato e mette in rete! La reazione del Brescia c’è ma non è concreta mentre Gullit va per due volte vicino al raddoppio. Allo scadere, gol annullato a Neri per fuorigioco.

ultimo aggiornamento: 28-08-2019

X