Milan-Brescia, il 4 dicembre 2010 il 3 a 0 per i rossoneri

Milan-Brescia, il 3 a 0 nell’anno dell’ultimo scudetto rossonero

Il 4 dicembre 2010 si gioca Milan-Brescia. I rossoneri stendono gli ospiti con tre gol in mezzora e riprendono la marcia scudetto.

MILAN-BRESCIA STORY

Nel 2010 il Milan decide di provare a spezzare il dominio dell’Inter, capace di piazzare il triplete con Mourinho. Dopo la stagione con Leonardo in panchina, in via Turati si sceglie l’emergente Massimiliano Allegri mentre i nerazzurri puntano su Rafa Benitez. Nelle ultimissime battute del calciomercato Galliani piazza nel giro di poche ore i colpi Ibrahimovic e Robinho.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

A caccia dell’Inter

L’inizio del Milan è incerto. E così l’Inter si impossessa del primato e allunga in maniera importante. La svolta è alla 5/a giornata: Ibrahimovic stende il Genoa, i nerazzurri cadono a Roma. I rossoneri trovano la quadratura e scavalcano i rivali: poi, a novembre, il grande ex Ibrahimovic decide il derby e il vantaggio del Diavolo arriva a sei lunghezze.

https://www.youtube.com/watch?v=Paf0zqv6JCk

4 dicembre 2010, Milan-Brescia

I rossoneri arrivano fino a +9 sui rivali cittadini, prima del pareggio imposto dalla Sampdoria con Pazzini. Così, il 4 dicembre 2010, si gioca Milan-Brescia. Queste le formazioni in campo a San Siro:
MILAN: Abbiati, Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta, Gattuso, Pirlo, Ambrosini, Boateng, Ibrahimovic, Robinho.
BRESCIA: Sereni, Zebina, Bega, Martinez, Berardi, Hetemaj, Vass, Daprelà, Kone, Diamanti, Caracciolo.

Tris rossonero

Milan-Brescia si sblocca dopo appena 4′ grazie a una giocata di Ibrahimovic che offre a Boateng il pallone del vantaggio. La reazione ospite è con Caracciolo, che impegna Abbiati con un girata al volo. Robinho è in un gran momento e, approfittando di uno svarione della difesa avversaria, insacca il raddoppio. Passano due minuti e Ibrahimovic fa venire giù San Siro con un destro al fulmicotone che non lascia scampo a Sereni. Il dominio rossonero prosegue e il poker non arriva solo per qualche imprecisione di troppo degli avanti del Diavolo.

ultimo aggiornamento: 31-08-2019

X