Milan, buone notizie per Bonaventura: rientro e rinnovo si avvicinano

Prosegue l’iter di recupero di Bonaventura. Il rientro avverrà in autunno: nel frattempo, la società si muove per arrivare al prolungamento contrattuale

Jack Bonaventura è pronto a tornare in campo e riprendersi il Milan. Il processo di recupero, dopo l’operazione al ginocchio sinistro effettuata negli Stati Uniti lo scorso 27 novembre, procede alla perfezione, seguendo la tabella di marcia prefissata inizialmente. La mancanza di un calciatore come lui, bravo negli inserimenti e con un fiuto del gol degno di un attaccante, si è sentita molto nel corso dell’anno: quella che sembrava una semplice infiammazione al ginocchio, infatti, si è tramutata in una lesione ben più grave che ha costretto l‘ex Atalanta a questo lungo stop. La luce in fondo al tunnel, però, è sempre più vicina.

Milan, quando rientra Jack Bonaventura?

Subito dopo l’intervento chirurgico, i medici erano stati molto chiari: serviranno 9 mesi per rivedere Bonaventura in campo. L’estate servirà dunque per completare la riabilitazione e iniziare la lunga preparazione per tornare ad essere performante come prima. La volontà è quella di tornare a pieno regime nel corso dell’autunno: in mezzo ai tanti acquisti estivi, Bonaventura potrebbe essere il vero e proprio jolly di Marco Giampaolo a stagione in corso.

Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura

Milan: prolungamento contrattuale di Bonaventura è priorità

In un Milan che di colpo ha perso i tre elementi più anziani della rosa (Abate, Montolivo e Zapata, ndr), Jack Bonaventura diventa a ragion veduta l’elemento di maggior esperienza e quello con la più lunga militanza in maglia rossonera. Pur non essendo il capitano, dunque, l’ex Atalanta avrà un ruolo importante anche all’interno dello spogliatoio.

E’ per questo che Maldini e Boban, come precisato da calciomercato.com, potrebbero incontrare il procuratore del centrocampista Mino Raiola per concretizzare una proposta di rinnovo. Il contratto di Bonaventura è in scadenza a giugno 2020: in un momento di grande rinnovamento è ancor più importante rinsaldare i pilastri già presenti.

ultimo aggiornamento: 19-06-2019

X