Milan, Calhanoglu l'intoccabile: in avanti solo lui è sicuro del posto

Milan, Calhanoglu l’intoccabile: in avanti solo lui è sicuro del posto

Stasera il Milan affronta la Spal in un match da non fallire: Pioli conta molto su Hakan Calhanoglu che, al momento, è l’unico intoccabile in avanti

Milan-Spal è una gara che i rossoneri non possono sbagliare. La zona retrocessione è a sole tre lunghezze di distanza, mentre il treno delle squadre di testa continua a correre. Serve una vittoria, per riguadagnare almeno un minimo della fiducia persa per strada e, soprattutto, per affrontare al meglio un calendario che si farà durissimo. Pioli ha alcuni ballottaggi ancora da risolvere, soprattutto in avanti. Il primo, vero punto fermo della sua gestione, nel reparto offensivo, è senza dubbio Hakan Calhanoglu: un intoccabile per l’allenatore emiliano. Ecco perché.

Milan, Calhanoglu per Pioli è intoccabile: il turco titolare nel tridente

Piatek sembra aver vinto il ballottaggio con Leao per occupare il ruolo di punta centrale. In vista del match di stasera contro la Spal, invece, è ballottaggio ancora apertissimo tra l’irriconoscibile Suso di questo inizio di campionato e il suo connazionale Castillejo, ai margini ormai da tempo. Soltanto Calhanoglu ha la certezza di giocare sull’out offensivo di sinistra.

Il turco sembra uno di quei giocatori che più di tutti ha risentito positivamente del cambio di tecnico. Questo perché Pioli chiede al turco compiti diversi rispetto a quanto faceva Giampaolo. Al bando le marcature e i ripiegamenti, necessari quando si gioca come mezzala: più spazio ad estro e fantasia, in una parte di campo in cui agisce anche quella furia che risponde al nome di Theo Hernandez.

Roma-Milan Milan-Lecce Hakan Calhanoglu Marco Giampaolo
Hakan Calhanogli

Spal, prova di maturità fondamentale

L’esordio di Pioli col Lecce è stato scandito dalla grande prova del turco, autore del gol del provvisorio vantaggio e dell’assist per Piatek in occasione della rete del raddoppio rossonero. Con la Roma il turco ha avuto meno chance per incidere, ma la gara contro la Spal pare essere il trampolino di lancio ideale.

ultimo aggiornamento: 31-10-2019

X