Milan-Celtic 2-0, 18 settembre 2013: Zapata e Muntari decidono il match

Nel 2007 esordio positivo per il Milan che ha superato nel finale con un netto 2-0 il Celtic.

chiudi

Caricamento Player...

Prosegue il nostro viaggio nella storia del Milan. Oggi andiamo a rivivere una sfida che si è giocata esattamente 4 anni fa: la nuova squadra di Massimiliano Allegri esordiva in Champions League contro il Celtic.

La partita: decisivi i minuti finali per il Milan di Massimiliano Allegri

Ottimo inizio del Milan in questo match che gioca bene ed aggredisce gli avversari con il portiere che deve salvare prima su Balotelli e poi su Zaccardo. I rossoneri proseguono il forcing e dopo il rischio della punizione a due di Mulgrew – si immola Constant – vanno vicini al vantaggio con Matri ma ancora una volta Forster si immola. Nella ripresa la squadra di Allegri non entra con lo stesso piglio in campo con gli ospiti che si rendono pericolosi con Samaras ma il suo destro termina di poco fuori. Al 10′ ancora scozzesi pericolosi con una punizione di Stokes che colpisce la traversa. Nel finale con un po’ di fortuna il Milan sblocca il match: rasoterra dai 30 metri di Cristian Zapata che diventa imprendibile dopo la deviazione del difensore Izaguirre.

Zapata

Neanche cinque minuti e i rossoneri riescono a chiudere i giochi con Muntari che ribadisce in rete il palo colpito su punizione da Super Mario Balotelli.

ritorno al Milan
Milan-Barcellona 4-0

Termina così la partita con il Milan che vince una sfida nel finale grazie alle reti di Zapata e Muntari.

Il tabellino del match

Milan-Celtic 2-0

Milan (4-3-1-2): Abbiati; Zaccardo, Mexes, Zapata, Constant (75′ Robinho); Nocerino, de Jong, Muntari; Birsa (62′ Emanuelson); Balotelli, Matri (87′ Poli). A disp. Amelia, Iotti, Cristante, Benedicic. All. Allegri

Celtic (4-4-2): Forster; Lustig, Ambrose, Van Dijk, Izaguirre; Commons (76′ Pukki), Matthews (75′ Boerrigter), Mulgrew (88′ Biton), Brown; Samarasa, Stokes. A disp. Zaluska, Baldé, Rogic, Mc Geouch. All. Lennon

Arbitro: Sig. Wolfgang Stark (Germania)

Marcatori: 82′ Zapata (M), 86′ Muntari (M)

Ammoniti: Ambrose, Brown (C)