Milan, tre nomi per la panchina in vista del prossimo anno. Ma molto dipenderà da Gattuso.

Mentre Gennaro Gattuso si prepara a vivere la sua esperienza da allenatore del Milan, i media hanno già lanciato il Toto-Allenatore in vista della prossima stagione. La speranza ovviamente, ribadita da Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, è che Rino possa fare bene alla guida della Prima Squadra, ma è evidente che la scelta nasconda diverse incognite e sia vista come un rischio. Nulla di strano insomma. Gattuso avrà la possibilità di mettersi in mostra e giocarsi le sue carte, qualora non dovesse stupire in positivo lascerà il posto a un collega più quotato ed esperto. I nomi sulla lista della dirigenza rossonera sono quelli di Antonio ConteRoberto Mancini Carlo Ancelotti.

Antonio Conte il primo nome sulla lista

Il primo nome sulla lista di Fassone e Mirabelli resta quello di Antonio Conte. Il tecnico sembra destinato a lasciare il Chelsea a fine stagione e intenzionato a tornare in Italia, dove la momento l’unica squadra potenzialmente alla ricerca di un nuovo allenatore è proprio il Milan. I contatti tra le parti continuano insistenti e non sono da escludere colpi di scena.

Roberto Mancini sullo sfondo

Resta sullo sfondo la figura di Roberto Mancini, anche lui desideroso di tornare ad allenare in un campionato competitivo come la Serie A. In Russia gli stimoli si esauriscono presto, il Milan sarebbe una bella sfida da affrontare per un allenatore che il definitivo salto di qualità in fondo non lo ha mai fatto.

Carlo Ancelotti tra Nazionale e cuore

Resta diviso tra la Nazionale e il cuore Carlo Ancelotti: esonerato dal Bayern Mocaco, Carletto cerca tranquillità, quella tranquillità che ad oggi il Milan non potrebbe garantirgli. Domani chissà, molto dipenderà dall’UEFA e da Gattuso.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
antonio conte calcio Carlo Ancelotti Gennaro Gattuso mercato milan

ultimo aggiornamento: 28-11-2017


Milan, numeri alla mano Seedorf è il miglior allenatore del post-Allegri

Panchina Milan, spuntano due nomi nuovi per giugno: Tedesco e Luis Enrique