Milan contro Lazio: il doppio incrocio che può svoltare la stagione rossonera

A San Siro nelle prossime due gare tra campionato e Coppa Italia il Milan giocherà contro la Lazio. Una prova del nove per Gattuso?

Milan contro Lazio. E poi ancora Milan contro Lazio. Tra domenica e mercoledì per due volte San Siro ospiterà l’incrocio tra le due compagini di Milano e Roma. Una doppia sfida tanto simile quanto differente, tanto affascinante quanto difficoltosa per la squadra di Gattuso. Se infatti domenica alle 18 un’eventuale vittoria con i biancocelesti potrebbe significare la svolta definitiva in campionato per i rossoneri, mercoledì in palio ci sarà buona parte delle qualificazioni alla finale di Roma: uscire con una vittoria da San Siro mercoledì, infatti, metterebbe quasi un’ipoteca sull’atto conclusivo dell’avventura in Coppa Italia. Insomma, per Gattuso il doppio test sarà più che probante. Risultati positivi potrebbero infatti far aumentare a dismisura le possibilità per lui di rimanere l’allenatore del Milan anche nella prossima stagione.

Milan contro Lazio: match e rematch in quattro giorni

Con tutta probabilità, la Lazio che arriverà a Milano domenica sarà una Lazio composta dai “titolarissimi” di Inzaghi, eccezion fatta per l’infortunato Immobile. Questo perché i biancocelesti, che domani saranno impegnati nel recupero con l’Udinese, in campionato volano, con il miglior attacco e un terzo posto più che meritato. Difficilmente Inzaghi potrà dunque prendere sotto gamba l’impegno di San Siro. In caso di sconfitta si rischierebbe infatti di interrompere un momento d’oro, ridando fiducia alle avversarie principali, Inter e Roma. Molto probabile, dunque, che il giovane tecnico della Lazio in questi due scontri ravvicinati darà precedenza a quello in campionato, magari confidando in un risultato non eccessivamente negativo all’andata della semifinale di Coppa per poi giocarsi tutto all’Olimpico a fine febbraio.

Simone Inzaghi Lazio
Simone Inzaghi, tecnico della Lazio.

In virtù di questa possibile preferenza inconscia di Inzaghi per il match di campionato, la squadra di Gattuso dovrà rispondere con un atteggiamento simile e volitivo in entrambe le sfide. Se una vittoria domenica sarebbe infatti di importanza capitale, forse il peso della sfida di coppa potrebbe rivelarsi ancora più significativo. Perché mai come in questa stagione portare a casa un trofeo aumenterebbe la stima del club, della società, dell’ambiente intero, fosse anche la tanto vituperata Coppa Italia. Nessuna preferenza dunque. In quattro giorni contro la super-Lazio di Inzaghi Gattuso dovrà tentare l’all-in. E in caso di riuscita, le prospettive per il futuro del Milan diverrebbero completamente diverse…

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-01-2018

Mauro Abbate

X