Milan-De Paul, i contatti si infittiscono: a giugno l'assalto decisivo?

Milan-De Paul, i contatti si infittiscono: a giugno l’assalto decisivo?

De Paul-Milan, una pista che di giorno in giorno sembra più concreta: l’affare, però, potrebbe realizzarsi solo in caso di cessioni eccellenti

De Paul andrà al Milan. Già doveva farlo all’inizio del campionato, poi per mille motivi non è andata in porto. Adesso stanno ripristinando e quasi sicuramente si farà, è il giocatore che serve ai rossoneri“. Le parole pronunciate da Luciano Moggi ai microfoni di 7Gold, riferite a Rodrigo De Paul, sono state una vera e propria bomba. L’ex dirigente della Juventus, infatti, ha confermato come la pista che porta l’argentino a Milanello sia più aperta che mai, nonostante i corteggiamenti serrati della Fiorentina.

De Paul-Milan? Sì, ma solo se…

Le affermazioni di Moggi hanno comunque un loro peso, dato che si tratta di considerazioni che provengono da una persona che conosce a fondo le dinamiche legate al calciomercato e alle compravendite. L’operazione De Paul-Milan, però, non appare così semplice. Questo per una serie di motivi: in primis, il discorso legato al contratto.

Il centrocampista argentino, classe ’94, ha appena rinnovato con l’Udinese fino al giugno del 2024. Questo fa sì che i friulani partano in condizioni di forza nel caso di possibili contrattazioni con i rossoneri. Il prezzo lieviterà e, probabilmente, la famiglia Pozzo chiederà qualcosa come 35-40 milioni per cedere il calciatore. Una cifra che il Milan potrebbe avere solo in caso di cessioni eccellenti. Sul banco degli imputati, al momento, c’è soprattutto un calciatore.

Suso Milan Marco Giampaolo
Suso

Il ruolo cruciale di Suso

Uno dei possibili ceduti, nel caso in cui continui il periodo di difficoltà a livello di prestazioni, potrebbe essere proprio Jesus Suso. Lo spagnolo ha una clausola rescissoria di 38 milioni, ma è probabile che su di lui un accordo si possa raggiungere a cifre più basse. La partenza dell’ex Genoa e Liverpool potrebbe favorire l’arrivo del fantasista argentino nella prossima finestra di mercato estiva.

ultimo aggiornamento: 26-10-2019

X