Milan, il grande obbiettivo è Depay ma il Lione spara alto

L’olandese del Lione ha ricambiato la stima del club rossonero. Tuttavia, non sarà semplice arrivare a Depay: il giocatore ha una valutazione molto alta. E poi si attendono le decisioni della Uefa…

Il Milan è un top club con una storia magnifica“. Le parole di Memphis Depay sono state recepite dal club rossonero, in particolare dal ds Mirabelli, il quale ha già avviato i primi contatti per capire la fattibilità di un grande colpo di mercato.

Memphis Depay
Fonte foto: https://www.facebook.com/memphisdepayofficial/

Il valore del giocatore

Il classe ’94 in forza al Lione sta disputando un’ottima stagione: 13 gol e 10 assist tra Ligue 1 e coppe. L’ex Psv Eindhoven è approdato al club francese nel gennaio 2017 (anche in quel momento era seguito dal Milan, ndr) in cambio di una quindicina di milioni versati nella casse del Manchester United: i Red Devils lo avevano pagato ben 34 milioni per portarlo in Premier League. Il nazionale olandese, destro naturale, è in grado di giocare su tutta la trequarti, prediligendo la zona sinistra. Il Lione lo valuta tra i 40 e i 50 milioni: una cifra molto alta rispetto alla quale i rossoneri intendono strappare più di uno sconticino.

La mannaia della Uefa

Come scrive la redazione di calciomercato.com, il Milan attende le decisioni del board di Nyon sul settlement agreement: solo successivamente si potranno capire i reali margini di manovra sul mercato per il club di via Aldo Rossi. E se un giocatore come Depay potrà vestire il rossonero.

ultimo aggiornamento: 30-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X