Gattuso su Bonucci: “Ha davvero un desiderio, ne parli con la società”

Gennaro Gattuso risponde sul presunto trasferimento di Leonardo Bonucci: ecco le dichiarazioni

Non smentisce una possibile separazione tra il Milan e il suo capitano “ringhioGattuso. Il tecnico ha parlato molto chiaramente riguardo la situazione attuale del centrale difensivo, facendo intuire uno spiraglio verso la cessione del calciatore, queste le su dichiarazioni in conferenza: “Ho parlato da poco con Leonardo e fino a quando farà parte integrante dello spogliatoio vorrò sempre ammirare il Bonucci che ho visto fino ad oggi. Per il suo futuro dovrà parlare con la società. Penso che quando un giocatore esprime un suo desiderio, è giusto affrontare in modo serio e ragionato il discorso”.

Paolo Scaroni
Fonte foto: https://www.facebook.com/MilanoRossonera/

Il pensiero di Gattuso sul mercato e sul cambiamento in dirigenza

Infine il tecnico ha risposto a qualche curiosità riguardante la società e il calciomercato, senza mostrare dubbi o preoccupazioni in merito. “Sia la vecchia che la nuova proprietà sanno quali siano le pedine mancanti. Penso che l’importante sia andare a prendere giocatori in grado di migliorare la rosa. Vedremo cosa succederà. Preferenze? In generale dovremo andare a prendere giocatori funzionali. Non ho ancora avuto un confronto con la proprietà. Noi abbiamo trascorso due settimane intense di lavoro, c’è grande tranquillità. Noi abbiamo il dovere di fare il massimo, non siamo in cerca di alibi. Fino a questo momento non posso far altro che ringraziare tutte le persone del mondo Milan. Mirabelli? Sono qua al Milan perché lui ha creduto nel progetto. Il merito è suo e di Fassone. Io ora sono un professionista, c’è grande rammarico e amarezza, ma bisogna guardare avanti. Devo pensare a fare il mio lavoro”.

ultimo aggiornamento: 24-07-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X