Il portiere rossonero Gianluigi Donnarumma si sarebbe convinto a lasciare Milanello. Dopo la figuraccia in Coppa Italia, il clima non è più sereno. E Raiola è già pronto a portarlo a Parigi…

Nel 4-0 subito dalla Juventus in finale di Coppa Italia la prestazione negativa di Gianluigi Donnarumma ha inciso pesantemente. Dopo un’ottima parata sul punteggio di parità e la rete iniziale di Benatia, il numero 99 del Milan ha compiuto due autentiche papere che hanno stroncato testa e gambe dell’undici di Gattuso, il quale ha rimediato una sconfitta dalle proporzioni storiche.

Futuro lontano

Dalla società ai compagni di squadra, passando per l’allenatore, tutti i componenti del club rossonero hanno dimostrato grande vicinanza a Donnarumma. Tuttavia, i tifosi del Milan, dopo la rovente estate scorsa, non sembrano più intenzionati a “sopportare” il 19enne di Castellammare di Stabia. Gattuso ha ammesso che gli errori di Roma siano stati frutto della mancanza di serenità e tranquillità. E tutto lascia presagire che per ritrovarli appieno il portiere debba lasciare il Diavolo. Le ultime indiscrezioni dicono che “Gigio” abbia maturato la decisione di chiudere con via Aldo Rossi e con l’Italia…

Gianluigi Donnarumma
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/ACMilan

La strada per Parigi

Nel frattempo, il procuratore Mino Raiola è già in azione per concretizzare il trasferimento del suo assistito. In pole position c’è – come noto – il Psg, anche se il club transalpino potrebbe subire forti ripercussioni per le sanzioni della Uefa. Il Milan, dal canto suo, non vuole svendere il portiere, per il quale chiede almeno 70 milioni. I rossoneri si sono più che cautelati con l’ingaggio di Pepe Reina a costo zero. La cessione di Donnarumma porterebbe nelle casse rossonere quella dote di denaro da investire in un grande attaccante, una plusvalenza monstre e il risparmio di 12 milioni lordi di ingaggio.

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 13-05-2018


Ecco come sarebbe il Milan di Maurizio Sarri

SERIE A TIM: Atalanta-Milan, precedenti e formazioni!