Milan, Drago elogia Kessié: “Può diventare il nuovo Desailly”

L’ex allenatore del centrocampista ivoriano ha ammesso: “E’ un giocatore molto duttile. Ha un’intelligenza tattica straordinaria”.

Tutti si sono accordi in questa stagione delle grandi qualità di Franck Kessié ma chi segue costantemente la Serie B aveva notato la sua bravura già due anni fa quando giocava nel Cesena. Ad allenare il nuovo giocatore del Milan c’era Massimo Drago: il tecnico calabrese ha sempre avuto un ottimo intuito a dare fiducia e lanciare i giovani al grande calcio ed alla lunga lista (tra cui ci sono anche Alessandro Florenzi e Federico Bernardeschi) ora si aggiunge anche l’ivoriano.

Drago esalta Kessié: “Lo vedo molto simile a Desailly ma è più duttile”

L’ex allenatore di Cesena e Crotone oggi ha parlato ai microfoni di Tuttosport di Franck Kessié paragonandolo ad un grande ex milanista: “Lo vedo – dichiara – molto simile al primo Desailly perché ha effettuato un percorso molto simile iniziando come difensore anche se poi si è affermato al grande calcio come centrocampista. Franck a differenza di Marcel è più duttile perché può ricoprire più ruoli ed ha anche una grande intelligenza tattica“. Parole che sicuramente riempiranno di orgoglio il nuovo centrocampista del Milan che nella stagione che inizierà ad agosto dovrà cercare di confermare quanto di buono fatto con l’Atalanta.

ultimo aggiornamento: 05-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X