Europa League, Milan-Dudelange 5-2. Rossoneri che ribaltano il risultato dopo essere passati in svantaggio: buona la prova di Cutrone

Tre punti di grande importanza contro un modesto avversario. I lussemburghesi dopo lo svantaggio, hanno continuato a giocare mettendo in difficoltà i rossoneri e trovando anche il vantaggio nella ripresa. Grazie a qualche cambio il Milan ha mutato le carte in tavola. Buona la prestazione di Cutrone in avanti. Vittoria meritata, anche se con un brivido di troppo.

93’- Fischia l’arbitro, è finita al Meazza: 5-2 il risultato finale.

92’- Fastidio alla caviglia per Bakayoko che esce dal campo zoppicante.

91’- Sinistro di Suso a giro da fuori, pallone che viene bloccato da Bonnefoi.

90’- 3 minuti di recupero.

89’- Un minuto al novantesimo, Milan in controllo totale del campo.

87’- AMMONITI Simic e Melisse.

86’- SOSTITUZIONE per il Dudelange: N.Perez al posto di Sinani.

84’- Milan in controllo del gioco adesso, il Dudelange non attacca più in avanti.

81’- GOOOL ha segnato Borini bravo a stoppare e tirare nei pressi dell’area piccola dopo la traversa di Calhanoglu. 5-2.

80’- SOSTITUZIONE per il Dudelange: Stulz lascia il posto a L.Kenia.

79’- SOSTITUZIONE per il Milan: Cutrone lascia il posto a F.Borini.

77’- GOOOL 4-2 del Milan grazie a un’altra autorete: questa volta è Schnell a deviare in porta il traversone di Calhanoglu.

75’- SOSTITUZIONE per il Dudelange: Gruz lascia il posto a M.Pokar.

73’- Uno/due Cutrone-Higuain e conclusione dell’argentino che trova la deviazione finale di Jordanov.

72’- AMMONITO Turpel, in ritardo su Mauri.

70’- GOOOL, Milan in vantaggio. Bel tiro radente di Calhanoglu da 30 metri. Rossoneri si nuovo in vantaggio.

69’- Controllo e girata dal limite di Cutrone, blocca il pallone Bonnefoi.

66’- GOOOL ha pareggiato il Milan: traversone di Calhanoglu e tocco sfortunato di Stelvio che batte il suo portiere. È 2-2 al Meazza.

65’- L’azione passa sempre nei piedi di Suso, lo spagnolo appare l’unico a trovare la giocata.

62’- Rossoneri tutti in avanti ma poco concreti in avanti, Dudelange ora appare più in apprensione.

60’- AMMONITO Zapata (proteste).

59’- Mauri chiede un rigore dopo un contatto in area di rigore, l’arbitro fa proseguire.

58’- SOSTITUZIONE per il Milan: Bertolacci lascia il posto a J.Mauri.

55’- Dudelange che nonostante il vantaggio continua a spiengere in avanti, Milan che ha bisogno di alzare il ritmo.

53’- SOSTITUZIONE per il Milan: Halilovic lascia il posto a Suso.

52’- OCCASIONE per il Dudelange: sinistro di Stulz da fuori, risposta pronta di Reina.

51’- Milan rientrato senza grinta dagli spogliatoi, previsti dei cambi a breve.

49’- GOL ha segnato il Dudelange, grande conclusione a incrociare di Turpel in area, stadio incredulo. È 1-2.

46’- Si ricomincia, nessuna sostituzione effettuata.

Finisce la prima frazione, 1-1 al Meazza.

45’- 1 minuto di recupero.

44’- Cutrone richiede un rigore, affossato in area, l’arbitro fa proseguire.

42’- Rossoneri che adesso provano a rifarsi vedere in avanti. Ha preso fiducia il Dudelange anche in copertura.

39’- GOL ha pareggiato il Dudelange. Rete di Stolz, una grande conclusione che si insacca sotto la traversa, azione nata da corner.

38’- Rossoneri adesso più schiacciati dietro. Più aggressivo il Dudelange in mezzo al campo.

35’- Punizione dal lato destro per Sinani, il suo cross è semplice per la presa di Reina.

33’- Punizione di Calhanoglu dai 20 metri in posizione centrale palla che finisce contro la barriera, nulla di fatto.

30’- Buona la manovra dei rossoneri che mantengono la palla stabilmente nella metà campo avversaria.

27’- Sempre 1-0 al Meazza, rossoneri sempre aggressivi in mezzo al campo, lasciano poco margine di manovra ai lussemburghesi.

24’- Milan di nuovo in avanti, ispirato stasera  il croato Halilovic che tocca spesso il pallone.

21’- GOOOL Milan in vantaggio con Cutrone, bravo il centravanti a girarsi in area, concludere di sinistro e battere il portiere. 1-0.

20’- Sinistro da fuori di Sinani, palla che sorvola la traversa, bello il gesto tecnico.

19’- AMMONITO Stolz, trattenuta su Laxalt.

16’- Corner per il Dudelange, nessun pericolo dalla battuta per la porta di Reina, rossoneri già tornati in avanti.

13’- Milan che spinge in avanti con ritmo per cercare il vantaggio, Gattuso continua a fornire indicazioni.

10’- HIGUAIN: destro potente a giro, ancora puntuale la parata del portiere che respinge a lato.

8’- Ancora rossoneri in avanti con la conclusione di Calhanoglu dal limite a giro, ottima la parata di Bonnefoi.

6’- OCCASIONE Milan: bel tiro dai 20 metri di Higuain, palla che sfiora il palo.

3’- Inizio di gara a ritmo lento, il Milan mantiene il pallino del gioco con ordine.

1’- Fischia l’arbitro Bezborodov, è comunicata la partita.

Gonzalo Higuain Milan-Dudelange
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

Europa League, Milan-Dudelange: le formazioni ufficiali

MILAN (4-4-2): Reina; Calabria, Simic, Zapata, Laxalt; Halilovic, Bakayoko, Bertolacci, Çalhanoglu; Cutrone, Higuaín. A disp.: G. Donnarumma, Mauri, Suso, Borini, Montolivo, Abate, Rodríguez. All. Gattuso

DUDELANGE (3-5-1-1): Bonnefoi; Schnell, Cruz, Prempeh; Jordanov, Stolz, Kruska, Couturier, Mélisse; Sinani; Turpel. A disp.: Esposito, Malget, Pokar, Agovic, Perez, El Hriti, Kenia. All. Toppmöller.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio Dudelange Europa League milan

ultimo aggiornamento: 29-11-2018


Milan-Dudelange, ecco le formazioni ufficiali

Eurorivali Milan, parla mister Setien: “Betis-Olympiacos non è una finale”