Gonzalo Higuain ha parlato a Sky Sport in vista del match contro il Dudelange: “Voglio dimostrare al Milan che non ha sbagliato ad investire su di me”

Dopo aver saltato Lazio-Milan per squalifica e in attesa di tornare a disposizione in campionato (ha ancora un turno di stop), Gonzalo Higuain potrà sfogare la sua rabbia positiva in Europa League. Il Pipita, che dovrà assistere dalla tribuna al match con il Parma in programma domenica a San Siro, sarà in campo domani sera nella sfida contro il Dudelange.

“La parola riscatto l’ho sentita spesso nella mia carriera – ha dichiarato l’argentino ai microfoni di Sky Sport – ma io non mi devo riscattare e nemmeno il Milan. Quella di domani è una partita che dobbiamo vincere, dobbiamo fare una bella gara per fare un passo verso il passaggio del turno. Non mi piace stare fuori, voglio dare una mano alla squadra”.

“Tutti possono dire quello che vogliono – ha aggiunto – ma non credo sia giusto parlare di riscatto. Ho fatto uno sbaglio e da quello sbaglio ho imparato. Voglio dimostrare al Milan che non ha sbagliato ad investire su di me. Credo sia una cosa normale questa, lo fanno tutti i giocatori”.

Gonzalo Higuain
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

Milan-Dudelange, Gonzalo Higuain in campo dall’inizio

Nel corso dell’intervista, il forte attaccante è tornato sull’espulsione rimediata nei minuti finali di Milan-Juventus: “Ho sbagliato, ho chiesto scusa ma sono sicuro che non succederà più. Sono andato a spiegare le mie ragioni, ma non è servito. Hanno deciso così. Abbiamo un mese importante da qui alla fine del girone di andata”.

Gonzalo Higuain ha voluto rassicurare i tifosi rossoneri mettendo a tacere le malelingue: “Dicono che sto male e che sono incazzato – ha affermato il Pipita – ma tutti qui sanno che sto bene e che sono felice al Milan”.

Una considerazione anche sul possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic: “È sempre un grande giocatore. Sono cose di cui si occupa la società, dipende da loro”.

Il Pipa spera di tornare subito a incidere: “Non ho ancora dato tutto quello che posso dare tra infortuni ed espulsione. Posso dare molto di più al Milan. Segnare è la cosa che mi piace fare di più”.

Ecco le immagini di Milan-Juventus 0-2 con l’espulsione di Gonzalo Higuain:

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Europa League Gonzalo Higuain milan Milan-Dudelange

ultimo aggiornamento: 28-11-2018


Milan, obiettivo Paredes: occhio al possibile scambio

Gattuso a Sky: “Contro il Dudelange con due attaccanti”