Nuovo duello di mercato tra Milan e Inter

È derby di Milano per Nicolò Barella ma il Cagliari spara alto: i sardi trattano solo dai trenta milioni in su.

Continuano gli scontri di mercato tra Milan e Inter. Le due squadre, avversarie domani sera (4 marzo ndr) allo stadio San Siro, proseguono i loro duelli di mercato. Dopo le voci legate ad Arturo Vidal, è il turno di Nicolò Barella, talentuoso centrocampista del Cagliari già nel mirino delle big d’Italia dopo una stagione ad altissimi livelli.

Arturo Vidal

Milan e Inter su Nicolò Barella

Secondo quanto riportato da Tuttosport, le due milanesi avrebbero iniziato a muovere passi concreti per il giovane centrocampista del Cagliari, destinato a lasciare gli isolani al termine della stagione.

Il Milan come noto è alla ricerca di un centrocampista ma l’impressione è che la pista Barella sia poco percorribile a causa della tanta concorrenza e di una valutazione di mercato già importante.

Secondo le valutazioni di Transfermarktil costo del cartellino di Nicolò Barella si aggira già intorno ai quindici milioni di euro, cui si andrebbe a sommare l’effetto asta dovuto alle tante offerte ricevute dai rosso-blu per il giovane pupillo.

Per provare a prendere il calciatore a cifre ragionevoli, l’Inter avrebbe provato a convincere l’agente del giocatore e poi la società sarda che però non ha voluto concedere vie preferenziali a nessuno.

Nel corso dei recenti incontri, la pista tra l’Inter e il Cagliari si sarebbe comunque raffreddata per la richiesta economica del presidente Giulini che vorrebbe guadagnare almeno 30 milioni di euro dalla cessione di Nicolò Barella, mentre l’Inter non vorrebbe superare i venti (18 milioni + bonus).

Cagliari Calcio
Cagliari Calcio (fonte foto https://twitter.com/CagliariCalcio)

Juventus in pole

In casa Juve Nicolò Barella è considerato un talento cristallino da prendere a tutti i costi anticipando le concorrenti, soprattutto perché italiane.

Fino al mese di dicembre quello tra il giocatore e i bianconeri sembrava un matrimonio già scritto, da celebrare a fine stagione. Il problema anche in questo caso è che i venti milioni messi sul piatto da Marotta qualche mese fa non bastano più: il presidente dei sardi ne vuole almeno dieci in più, richiesta che i bianconeri non sono intenzionati ad assecondare.

Anche la Roma avrebbe provato a contattare il procuratore di Nicolò Barella (Alessandro Beltrami) nel tentativo di lavorare sulla volontà del giocatore che però continua a non promettersi a nessuno e si affida (per ora) alle decisioni del club.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-03-2018

Nicolò Olia

X