Milan, ecco il vero Franck Kessié: un derby da dominatore

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Padrone del centrocampo, Franck Kessié ha giocato centoventi minuti di grande livello. Ora l’obiettivo è rendere con continuità.

E se vi dicessimo che il Milan ha comprato due Franck Kessié? Uno per le serate di gala, l’altro per le giornate meno stressanti. Sarebbe una spiegazione più che plausibile, visto l’andamento del giovane ivoriano, il quale, fin qui, ha alternato prestazioni di spessore ad altre decisamente rivedibili. Disastroso contro l’Atalanta, dominante nel derby con l’Inter: sono i due volti dello stesso calciatore, talento purissimo ma ancora tutto da sgrezzare.

Serie A, 19esima giornata: Fiorentina-Milan sabato 30 dicembre alle 12.30

Il Milan ha investito qualcosa come 28 milioni di euro (da pagare all’Atalanta nel 2019) per il cartellino del 21enne centrocampista, fra i migliori in assoluto nella scorsa stagione, non a caso seguito anche da altre big italiane. Dopo aver dato il peggio di sé stesso nel match di San Siro contro i bergamaschi di Gian Piero Gasperini, Franck Kessié si è riscattato alla grande nella stracittadina di Coppa Italia con l’Inter: centoventi minuti di qualità e quantità giocati a tutto campo. Neanche i crampi hanno fermato l’ex atalantino, impeccabile tanto in fase difensiva quanto in quella offensiva. L’obiettivo, adesso, è trovare una continuità di rendimento: per i gettoni ci pensa Rino Gattuso, che non rinuncerà mai al suo carrarmato.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 28-12-2017

Salvo Trovato