Milan, emozione Piatek: "30 gol al primo anno, neanche nei sogni più belli"

Milan, emozione Piatek: “30 gol al primo anno, neanche nei sogni più belli”

Il bomber polacco chiude il suo primo anno in Italia con grandi cifre. Il suo augurio è che la prossima stagione possa essere ancor più prolifica

Le vacanze per Krzysztof Piatek saranno molto brevi, ma il prossimo appuntamento è da non perdere. La sua Polonia, infatti, sarà impegnata nelle qualificazioni agli Europei del 2020 per un doppio, fondamentale impegno. Primo match contro la Macedonia del Nord il prossimo 7 giugno, secondo appuntamento con Israele, in casa, giorno 10 giugno. La sua prima stagione italiana si è appena conclusa, con cifre che sono da record nonostante la leggera flessione nella sua parte finale. L’amarezza per il mancato approdo in Champions League passa quasi in secondo piano, davanti ai numeri del suo esordio nel Bel Paese. Per questo, Piatek ha deciso di celebrare sui suoi profili social la fine dell’annata 2018-2019.

Milan, la gioia di Piatek: “Grazie per le emozioni vissute assieme”

E così si chiude la mia prima stagione in Serie A. Prima di arrivare in Italia non immaginavo che avrei segnato 30 gol totali per le due squadre nelle quali ho avuto la fortuna di giocare, Genoa e Milan. Neanche nei sogni più belli non pensavo di poter diventare il capocannoniere della coppa, il terzo nella classifica del campionato. Ringrazio tutti per il grande supporto e per le emozioni che abbiamo vissuto insieme. Ora è tempo per un breve riposo e per dare il massimo alla Nazionale. Spero che la prossima stagione sarà ancora migliore!”.

Krzysztof Piatek Sampdoria-Milan
Krzysztof Piatek

Milan, le cifre di Piatek in stagione

Giunto al Genoa la scorsa estate, per la cifra di 4,50 milioni di euro, Piatek ha cominciato l’esperienza italiana a suon di gol. Alla fine, sommando l’esperienza in Liguria e quella al Milan (da gennaio, acquistato per 35 milioni), le sue cifre sono impressionanti. Piatek ha infatti segnato 22 reti in 37 incontri di campionato, con 2 assist. Quindi, ben 8 gol in 5 apparizioni in Coppa Italia. In totale sono 30 le segnature in 42 incontri: numeri da grande bomber.

ultimo aggiornamento: 27-05-2019

X