Marco Giampaolo, faccia a faccia con Maldini e Massara

Milan, faccia a faccia tra dirigenza e Giampaolo: ultimatum al tecnico

Tecnico a rapporto a Milanello: i vertici di via Aldo Rossi hanno analizzato il momento della squadra in vista della gara col Genoa.

Milan, Marco Giampaolo resta, ma il tempo a sua disposizione sta per scadere. Dopo la giornata di riposo concessa alla squadra, Romagnoli e compagni hanno ripreso gli allenamenti in vista della partita contro il Genoa, in programma sabato 5 ottobre allo stadio Ferraris. I vertici di via Aldo Rossi hanno approfittato del rientro a Milanello per confrontarsi con l’allenatore.

Un faccia a faccia attesissimo, quello andato in scena nel centro sportivo di Carnago dopo la brutta sconfitta con la Fiorentina. Al confronto con il mister hanno preso parte il responsabile dell’area tecnica, Paolo Maldini, e il direttore sportivo Frederic Massara. Era assente, invece, il Cfo Zvonimir Boban, impegnato in alcuni incontri istituzionali avvenuti a Casa Milan.

Come riporta il quotidiano Tuttosport, nel corso del summit interno (durato circa mezzora), i tre, mantenendo sempre bassi i toni della discussione, hanno analizzato il momento della squadra. Si è ovviamente discusso della prestazione negativa contro la Fiorentina, arrivata dopo la buona prova offerta nel precedente turno di campionato sul campo del Torino.

Torino-Milan Marco Giampaolo Torino-Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, Marco Giampaolo si gioca tutto con il Genoa

I dirigenti rossoneri sono stati chiari: un tracollo così netto non può essere giustificato, così come non è ammissibile la mancanza di reazione della squadra dopo la rete del vantaggio viola. Il club ha ribadito la fiducia all’allenatore, ma non saranno tollerati altri passi falsi.

Per il futuro di Marco Giampaolo sarà decisivo il prossimo match con il Genoa. Un altro passo falso contro i rossoblù – anche loro alle prese con una crisi – potrebbe costare carissimo al tecnico abruzzese. In caso di sconfitta, la dirigenza potrebbe prendere una decisione molto drastica come quella del cambio in panchina.

Le immagini di Milan-Fiorentina 1-3:

ultimo aggiornamento: 02-10-2019

X