Milan, Filippo Galli su Locatelli: “Momento di assestamento, ma ha potenzialità inespresse”

Le parole del responsabile del settore giovanile rossonero, Filippo Galli, sul centrocampista Locatelli.

Nel Milan rinato di Gennaro Gattuso tutto sembra andare a gonfie vele. C’è però chi può sorridere meno degli altri. Tra questi Manuel Locatelli, giovane centrocampista rossonero finito ultimamente un po’ in disparte nelle gerarchie del tecnico. Proprio di lui ha parlato il responsabile del settore giovanile rossonero, Filippo Galli, intervistato da Tuttomercatoweb: “Manuel è un giocatore che, dopo un importante periodo di crescita, è alle prese con un momento di assestamento”.

Galli su Locatelli: “Non abbiamo ancora visto le sue qualità

Nel descrivere il momento del centrocampista, Galli ha sottolineato un paio di aspetti importanti: “Paradossalmente, fino a questo momento abbiamo visto solo il centrocampista di quantità, ma lui è soprattutto un giocatore di qualità. È destinato a crescere, ha potenzialità ancora inespresse“. Un’iniezione di fiducia per un giocatore che a gennaio era stato anche vicino a un prestito in altri club minori di Serie A. Soluzione che, forse, per la sua crescita professionale, potrebbe iniziare a prendere in considerazione nella prossima sessione estiva. Oggi però il suo compito sarà lottare per avere una chance, sfidando i propri compagni di reparto, da Montolivo a Biglia, da Kessié a Bonaventura.

ultimo aggiornamento: 01-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X