Milan-Fiorentina, la conferenza stampa di Gennaro Gattuso: “Mi preoccupa che potevamo allungare la classifica e non lo abbiamo fatto”.

Giornata di vigilia per il Milan con il tecnico Gennaro Gattuso che è intervenuto ai microfoni dei giornalisti in occasione della conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Fiorentina.

Milan-Fiorentina, la conferenza stampa di Gennaro Gattuso

Il punto sulla situazione del Milan – Mi preoccupa che potevamo allungare la classifica e non lo abbiamo fatto. Dopo Atene abbiamo affrontato la partita contro il Bologna giocando in maniera troppo scolastica. Mi preoccupa la testa dei miei giocatori“.

Sullo scambio Higuain-Morata – Mi tengo stretto Gonzalo Higuain ma non mi risulta questa trattativa. Negli ultimi anni il Chelsea non ha mai comprato giocatori di trenta o trentuno anni. Io non ho dubbi su Higuain, i dubbi mi vengono quando non riesco a mettere i giocatori nelle condizioni di rendere al meglio”.

Sul quarto posto – La società mi ha chiesto il quarto posto, sappiamo che non è facile ma ci proviamo. A sentire le voci sembra che siamo ottavi o noni. So comunque che dobbiamo fare di più”.

Gonzalo Higuain Milan
Gonzalo Higuain

Sul mercato di gennaio – Voi viaggiate troppo con la fantasia, pensate a chissà quale mercato. Penso che faremo una o due operazioni. Sicuramente ci serve un giocatore in avanti visto che abbiamo solo due attaccanti”.

Montolivo – Io non ho niente contro Montolivo. Semplicemente in questo momento vedo giocatori più avanti di lui”.

Sul caso Cutrone – È stato bravo perché si è scusato prima che prendessi la parola io. Preferisco che i giocatori vengono a lamentarsi con me piuttosto che fare quelle scenate. Sono una mancanza di rispetto per i compagni. Ha chiesto scusa a tutti”.

Paquetà – Paquetà  è un giocatore giovane e di qualità ma non mettetevi in mente che inizia a giocare e ci fa vincere tutte le partite. Ci vorrà tempo”.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
calcio calcio news Fiorentina Gennaro Gattuso milan Serie A

ultimo aggiornamento: 21-12-2018


Juventus-Roma, la conferenza stampa di Massimiliano Allegri e i convocati

Dalla Germania: Milan in vantaggio sull’Inter per Lazaro