Il difensore italo-argentino potrebbe lasciare il club rossonero con qualche mese di anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto. Il Sassuolo tiene d’occhio Gabriel Paletta.

Domani, nel match di Europa League contro il Rijeka (fischio d’inizio alle ore 29), potrebbe fare il suo esordio stagionale in prima squadra, dopo aver giocatore un bel po’ di partite con la Primavera. Il suo futuro in rossonero, però, è ormai giunto al capolinea. Gabriel Paletta potrebbe lasciare il Milan già nella prossima finestra di mercato. Il difensore italo-argentino, infatti, non rientra nei piani del club di via Aldo Rossi, che lo ha invitato a trovare una nuova squadra. Il suo contratto scadrà a giugno, ma nel caso in cui riuscisse a trovare una nuova sistemazione a gennaio potrebbe partire già a inizio anno.

Mercato Milan, a gennaio possibile colpo in mezzo al campo

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, sulle tracce di Gabriel Paletta ci sarebbe il Sassuolo di Giorgio Squinzi, che potrebbe puntare sul 31enne centrale per sostituire il partente Paolo Cannavaro. L’operazione è fattibile: l’ex Parma e Atalanta potrebbe lasciare il Milan (dopo tre stagioni scarse) a costo zero, considerando la sua situazione contrattuale. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi sul fronte Paletta.

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 06-12-2017


Benevento-Milan, De Zerbi: “Noi superiori ai rossoneri. Ecco il mio segreto”

Crotone, ufficiali le dimissioni di Davide Nicola: ecco i possibili sostituti