Milan, Gandini e Gazidis in corsa per il ruolo di Amministratore delegato. L’ex rossonero sarebbe il preferito di Elliott che vorrebbe ripartire dai ‘rossoneri’.

Milan, le ultime news sulla nuova dirigenza rossonera. Le uniche certezze di questa nuovo Milan di Elliott al momento sono due: giocherà l’Europa e ha come presidente Scaroni. Il nuovo numero uno del club avrà al momento anche poteri da Amministratore delegato, e così sarà fino a quando non sarà ufficializzato il nome dell’erede di Marco Fassone, sollevato dal suo ruolo per giusta causa.

Milan, due i nomi per il dopo-Fassone

Sono due al momento i principali candidati per il ruolo di Ad. Nel comunicato ufficiale diramato dal Milan nella giornata di ieri (leggi QUI), il club ha fatto sapere di aver già individuato il profilo idoneo. I rumors rilanciano i nomi di Umberto Gandini Ivan Gazidis, il primo attualmente sotto contratto con la Roma e il secondo inserito nella dirigenza dell’Arsenal. Per Elliott la prima scelta sarebbe Gandini, il quale ha alle spalle un’esperienza ultra ventennale al Milan. Secondo i tabloid inglesi invece Gazidis sarebbe a un passo dall’addio con i Gunners. E il mistero si infittisce.

Monchi Umberto Gandini Roma
Nella foto: il ds della Roma Monchi e l’ad Umberto Gandini (fonte: https://www.facebook.com/officialasroma/)

Leonardo direttore responsabile dell’area tecnica

Altro ruolo chiave sul quale il Milan dovrà presto fare luce è quello del direttore responsabile dell’area tecnica. Sky Sport ha fatto sapere che Elliott avrebbe raggiunto l’accordo con Leonardo e si attenderebbe solo la comunicazione ufficiale. Nelle ultime ore però la pista si è raffreddata, secondo i più maliziosi per i precedenti burrascosi tra il brasiliano e il tecnico Gennaro Gattuso, protagonisti di un’accesa discussione dopo il passaggio di Leonardo all’Inter.

fonte: https://www.facebook.com/officialasroma/

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 22-07-2018


Bonucci prende tempo ma ora il Milan ha fretta

Milan, Riccardo Silva pronto a rilevare una quota del club rossonero