Gazidis-Milan, confronto a Milanello. E Leonardo abbraccia Gattuso

Milan, Gazidis parla alla squadra. E Leo abbraccia Gattuso

L’ad rossonero, Ivan Gazidis, ha tenuto un breve discorso ai giocatori. L’obiettivo è compattare il gruppo per provare a raggiungere la Champions.

Gattuso-Milan, avanti insieme fino al termine della stagione. La società ha preso una decisione e l’ha già comunicata anche ai calciatori. Come riporta l’Ansa, l’amministratore delegato Ivan Gazidis ha tenuto un breve discorso alla squadra alla ripresa degli allenamenti a Milanello. Con ogni probabilità, il plenipotenziario milanista ha ribadito al gruppo il pensiero del club.

I vertici di via Aldo Rossi hanno confermato la fiducia a Rino per provare a conquistare la qualificazione alla prossima Champions League nelle ultime quattro giornate di campionato. Gazidis ha seguito l’allenamento assieme al direttore generale dell’area tecnico-sportiva, Leonardo: entrambi hanno abbracciato Gattuso prima di lasciare il centro sportivo rossonero, come raccontano le immagini del video pubblicato dal Milan su Instagram.

A tre punti dal quarto posto, occupato attualmente dall’Atalanta, Piatek e compagni saranno impegnati lunedì prossimo a San Siro contro il Bologna. Una gara da vincere a tutti i costi per continuare a cullare il sogno Champions.

Lorenzo Pellegrini Leonardo Maldini Milan Everton Deulofeu
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Serie A, Milan-Bologna lunedì 6 maggio alle 20.30

A proposito di Bologna, il tecnico dei rossoblù, Sinisa Mihajlovic, scalpita in vista del confronto con il Milan: “Sono contento per giocatori, il presidente e i tifosi – ha dichiarato il serbo, come riporta La Gazzetta dello Sport – non era facile accettare tre mesi fa e pensare di essere dove siamo. Manca ancora l’ultimo scatto: se va come penso io contro il Milan, lunedì siamo già salvi”.

“Futuro? Come dico da due settimane, parlerò con la società dopo aver ottenuto la salvezza. Fenucci ha parlato di progetto ambizioso? Vediamo: la salvezza è l’obiettivo per il quale sono venuto, il resto viene dopo. Abbiamo un ritmo Champions? Stiamo facendo bene ma il nostro lavoro è quello di sempre: se vai bene ti vogliono tutti, se fai male nessuno. Aspettiamo di essere salvi. Se sono cambiato? Nel carattere no, nel modo di pormi un po’ sì”. 

Le immagini di Bologna-Milan 0-0 giocata all’andata:

ultimo aggiornamento: 30-04-2019

X