Milan, Gazidis ha pronta la sua "rivoluzione": rischia anche Leonardo

Milan, Gazidis ha pronta la sua “rivoluzione”: rischia anche Leonardo

Il Corriere della Sera parla di una rivoluzione in atto da parte di Gazidis. Il destino di Leonardo è in bilico: dipende tutto dalla Champions

La Rivoluzione Gazidis ha iniziato a mietere le prime “vittime” tra i campi di Milanello e gli uffici di Casa Milan. Il manager sudafricano, arrivato ufficialmente alla guida della società di via Aldo Rossi lo scorso dicembre, ha utilizzato questi mesi per analizzare a fondo il lavoro svolto finora e capire cosa non è andato. Alla fine del suo primo semestre italiano sono arrivate le prime scelte pesanti. In primis, Carolina Morace è stata congedata dal ruolo di allenatrice del Milan femminile: quindi, anche Mario Beretta è in procinto di essere sostituito al vertice del settore giovanile. I cambiamenti, a breve, potrebbero anche riguardare la direzione dell’area tecnica.

Milan, la Rivoluzione Gazidis è pronta a travolgere anche Leonardo?

E’ stato il Corriere della Sera, nell’edizione odierna, a far trapelare questa indiscrezione. Leonardo, in caso di mancato raggiungimento della Champions League, potrebbe non essere riconfermato alla guida dell’area tecnica.

Una scelta che costituirebbe la netta bocciatura del mercato estivo impostato nel 2018 da Leonardo. Caldara, Castillejo, Laxalt e Higuain sono stati arrivi onerosi per le casse societarie che, però, non hanno portato ai risultati sperati. La mancata qualificazione alla Champions League sarebbe, infatti, un rischio da circa 50 milioni di euro: a tanto ammonterebbero i ricavi legati alla partecipazione alla fase a gironi della coppa più importante.

Gennaro Gattuso Unai Emery Milan
Gennaro Gattuso

Milan: Gazidis e Leonardo ai ferri corti? Anche Gattuso in bilico

La situazione riguardante Gennaro Gattuso, poi, è ancor più a rischio. L’operato del tecnico calabrese infatti sarà in discussione anche in caso di raggiungimento della quarta piazza. Il gioco non ha mai convinto, neanche nel momento migliore della stagione. Le possibilità che Gattuso vada comunque via a fine stagione sono dunque alte: come detto, però, potrebbe non essere il solo a lasciare.

ultimo aggiornamento: 14-05-2019

X