Mauricio Pochettino, manager del Tottenham, sarebbe più di una ipotesi di Gazidis per la panchina rossonera. Al termine della stagione, si valuterà il futuro di Gattuso.

Mentre la stagione entra nella fase finale, con un occhio si comincia a guardare al prossimo anno. In casa Milan, al momento, si prova a stare compatti intorno a Gattuso, sul quale tuttavia si addensano i dubbi sul futuro.

L’idea di Gazidis

Inevitabilmente, il tecnico rossonero è legato ai risultati. Qualora centrasse il 4° posto, con ritorno in Champions, allora sarebbe complicato allontanare Ringhio. Anche perché il contratto con la società di via Aldo Rossi scade nel 2021 e pesa per complessivi 10 milioni per le casse del Milan.
Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, in ogni caso, se Gattuso venisse sollevato dal proprio incarico, allora il sostituto verrebbe scelto da Ivan Gazidis. E l’ad rossonero, molto affascinato dalla Premier League, vorrebbe puntare su Mauricio Pochettino.

Leonardo Ivan Gazidis Maldini
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

Il manager argentino

Pochettino, 47enne di Murphy, è alla guida del Tottenham dal 2014. Ha il contratto in scadenza a giugno e sembrerebbe intenzionato a salutare Londra per provare un’altra avventura professionale. Nelle scorse settimane era stato accostato anche al Real Madrid, prima che i blancos riportassero Zidane sulla panchina. Con gli Spurs, Pochettino ha conquistato un secondo e due terzi posti in Premier League. Dal club londinese, il manager argentino percepisce 7 milioni netti a stagione.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
gattuso Gazidis ivm Mauricio Pochettino milan

ultimo aggiornamento: 05-04-2019


Inter, la Curva Nord contro Icardi: i capi ultrà fermano l’esultanza al gol (video)

Mercato: De Paul, Inter in vantaggio. Il Milan, però, prova a inserirsi