Milan-Genoa 2-0, 27/01/2008: la prima doppietta in rossonero di Alexandre Pato

Il Genoa evoca bellissimi ricordi per Alexandre Pato. Il brasiliano realizzò la  prima doppietta in Serie A con la maglia del Milan.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Non si fermano i nostri approfondimenti su MilanGenoa. Oggi andiamo a rivivere il match del 27 gennaio 2008 quando i rossoneri vinsero per 2-0 grazie alla doppietta di Alexandre Pato, la prima in carriera con questi colori.

Il resoconto del match: Alexandre Pato stende il Genoa

Il Milan arriva a questa sfida con qualche problema in attacco vista l’assenza di Ronaldo e le condizioni non eccezionali di  Gilardino. Ancelotti decide di affidarsi a Pato, supportato da Kakà e Seedorf. Nella  prima frazione di gioco questa scelta sembra non pagare con i rossoneri che faticano a creare problemi alla difesa avversaria anche se alla fine i rossoblù non sono mai realmente pericolosi dalle parti di Kalac. Nella ripresa gli ospiti si rendono subito  pericolosi con l’ex Borriello ma Kalac salva il risultato. Da questo rischio i rossoneri cambiano marcia e mettono il Genoa alle corde che inizialmente si salva per gli errori di Ambrosini e Seedorf e per le parate di Rubinho su KakàPato ma dopo deve arrendersi al “Papero”. Il giovane brasiliano al 23’ sblocca il match con un bellissimo colpo di testa. Al 37’ arriva la sua doppietta  personale trafiggendo Scarpi – subentrato nella ripresa dopo l’espulsione di Rubinho causata sempre dalla punta verdeoro – con un tap-in vincente.

I tifosi del Milan sognano una nuova serata così e chissà che questo precedente non sia di buon auspicio per André Silva, ancora a caccia della sua prima rete in Serie A.

Il tabellino del match

MilanGenoa 2-0

Milan (4-3-2-1): Kalac; Oddo, Nesta, Kaladze, Maldini; Gattuso (88’ Brocchi), Pirlo (83’ Emerson), Ambrosini; Kakà, Seedorf; Pato (89’ Gilardino). A disp. Fiore, Cafu, Favalli, Gourcuff. All.  Ancelotti

Genoa (3-4-3): Rubinho; Santos, Bovo, Konko; Danilo, Milanetto (71’ Scarpi), Juric, Fabiano; Rossi (72’ Figuerola), Borriello, Sculli (64’ Lucarelli C.). A disp. Vanden Borre, Masiero, Paro, Ghinassi. All. Gasperini

Arbitro: Sig. Paolo Tagliavento di Terni

Marcatori: 68’, 82’ Pato (M)

Ammoniti: Ambrosini, Gilardino (M); Danilo, Bovo, Milanetto (G)
Espulso: al 70’ Rubinho per fallo di mani fuori area