Giampaolo "scherza" con Le Iene fuori da Milanello

Milan, Giampaolo a Le Iene: “Lavoro per mangiare il panettone… Da bambino tifavo Inter”

Il tecnico del Milan, Marco Giampaolo, è stato raggiunto da Le Iene fuori dal centro sportivo rossonero. L’allenatore ha poi partecipato a un “giochino”…

Marco Giampaolo resta in bilico. Il tecnico del Milan si appresta infatti a guidare i rossoneri nella difficile trasferta di Marassi contro il Genoa, altra squadra in crisi dove il collega Andreazzoli è appeso a un filo. Un altro passo falso potrebbe far perdere la pazienza ai piani alti di via Aldo Rossi…

Le Iene a Milanello…

Nel frattempo, l’ex allenatore della Sampdoria è stato raggiunto ieri a Milanello dagli inviati de Le Iene Corti e Onnis. Giampaolo ha subito detto: “Lavoriamo per fare meglio. Già da questa mattina alle 8, dite che lavoro tanto ma lavoro male? (ride, ndr). La soluzione la troviamo. Andarsene? Mai! Andarsene significa arrendersi e noi non ci arrendiamo mai…“.

Giampaolo guarda alle prossime sfide

Esonero se sabato a Genova dovesse andare male? Non lo mettiamo in preventivo, lavoriamo per mangiare il panettone. Gli obiettivi sono sempre massimi, pensiamo sempre le cose migliori. Il Milan è al di sopra degli interessi individuali“, ha chiarito Giampaolo. Il quale ha poi confessato che da piccolo tifava i colori nerazzurri: “Ho detto che da bambino tifavo Inter fino all’età di 10 anni, ma non sono un cavallo di troia“. Su Piatek il tecnico non ha dubbi: “Chi sa far gol non si dimentica come si fa, capita, sono cicli e periodi“.

La ruota della fortuna…

Lo stesso Giampaolo ha poi accettato un gioco scherzoso, girando la ruota della fortuna per prevedere quale futuro attenderà la squadra rossonera in questa stagione: sarà scudetto, Champions, Europe League o retrocessione in Serie B? “Sti cazzi!“. La sorte dà il Milan vincitore della Coppa Italia, ma con Ranieri in panchina…

Andrea Conti Boban Marco Giampaolo Milan Verona-Milan
Marco Giampaolo

ultimo aggiornamento: 04-10-2019

X