Il mercato del Milan batte un colpo a sorpresa: Alen Halilovic, centrocampista croato classe ’96, dovrebbe sostenere già oggi le visite mediche per il club rossonero. Pronto un triennale.

Dopo la mazzata della Uefa attraverso la sentenza della Camera Giudicante (esclusione dalle coppe europee), il Milan piazza un colpo di mercato a sorpresa: Alen Halilovic è vicinissimo a indossare la maglia rossonera. Il centrocampista offensivo croato, arrivato in gran segreto nel capoluogo meneghino nella tarda serata, accompagnato dall’agente Ramadani, dovrebbe sostenere già oggi le visite mediche. Poi, firma sul contratto triennale. Il giocatore era seguito da Sampdoria e Udinese, squadra quest’ultima nella quale milita il fratello Dino. Il ds rossonero Mirabelli aveva dichiarato: “Stiamo lavorando in silenzio e ci faremo trovare pronti anche in caso di esclusione dalle coppe. Abbiamo un piano A e un piano B“.

Talento emergente in cerca di riscatto

Alen Halilovic è sotto contratto con l’Amburgo ma reduce dalla stagione in prestito al Las Palmas: 20 presenze e due reti in Liga per il classe ’96. Nel 2014, il Barcellona ci aveva investito ben 5 milioni per strapparlo ancora minorenne alla Dinamo Zagabria ma ha vissuto stagioni in chiaroscuro. Colonna dell’Under 21, ha collezionato 9 presenze con la Nazionale maggiore. Ora arriva la chiamata del Milan per provare a rilanciare la propria carriera.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Alen Halilovic amburgo Croazia milan mirabelli Ramadani

ultimo aggiornamento: 28-06-2018


Rocco Commisso: “Voglio fare tornare il Milan ai massimi splendori”

Milan, ecco l’offerta di Commisso: i dettagli del piano