Milan-Hellas Verona 4-1, 8 settembre 1996: il coast to coast di George Weah

Il Milan vince nel 1996 contro il Verona per 4-1 e il tris di George Weah è sicuramente da sogno. Andiamo a rivivere il match di San Siro.

MILANO – Questa sera alle 21 il Milan farà il suo esordio in Coppa Italia negli ottavi di finale contro il Verona. Gli scaligeri in passato sono sempre stati degli avversari di livello per i rossoneri che hanno regalato alcuni dolori ma anche molte gioie. I tifosi milanisti nei loro ricordi avranno diverse sfide da queste due squadre ma sicuramente una di quelle che è rimasta più impressa, soprattutto ai più anziani, è quella del 1996 quando il Milan vinse con un netto 4-1.

Doppio Simone, capolavoro Weah – Il Milan esordisce nel migliore dei modi in campionato superando il Verona con un netto 4-1 anche se la sfida non è iniziata nel migliore dei modi. Infatti al 25′ gli ospiti hanno sbloccato il risultato con una rete di De Vitis anche se nella ripresa in poco più di 15 minuti Simone (49′, 66′) ha rimesso le cose al proprio posto con una doppietta. Il Milan controlla con facilità dopo il 2-1 il match andando alla ricerca della rete che chiude i conti. Il tris arriva a quattro minuti dal termine ma è un vero capolavoro: George Weah prende palla nella propria area, supera tutti e dopo una cavalcata lunga oltre 50 metri trafigge Gregori e fa impazzire San Siro. Nel recupero arriva anche il poker di Roberto Baggio.

Il tabellino del match

Milan: Rossi S.; Panucci, Maldini P., Galli, Desailly, Costacurta, Albertini, Boban (90′ Ambrosini), Weah, Baggio R., Simone (83′ Eranio). All. Tabárez

Hellas Verona: Gregori; Caverzan, Fattori, Baroni, Paganin, Bacci, Corini, Orlandini (75′ Reinald), Binotto (81′ Manetti), Colucci L., De Vitis (75′ Maniero). All. Cagni

Arbitro: Sig. Pasquale Rodomonti di Teramo

Marcatori: 25′ De Vitis (V), 49′, 66′ Simone (M), 86′ Weah (M), Baggio R. (M)

Ammoniti: Maldini P. (M); Orlandini, Binotto, Colucci L.

ultimo aggiornamento: 13-12-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X