Fabio Pecchia in conferenza stampa: “Fa piacere giocare questa partita ma il nostro obiettivo resta sicuramente il campionato”.

VERONA – Conferenza stampa per Fabio Pecchia alla vigilia della sfida tra il suo Verona e il Milan. Il tecnico degli scaligeri ritorna sul pareggio contro la SPAL: “La gara di domenica ci ha lasciato rabbia e delusione ma è la meno grave delle ultime. L’amarezza c’è più per le partite contro Genoa e Bologna. Questo ci deve far crescere e deve restarci in testa la sensazione che siamo a un passo e non riusciamo a portarlo a casa. Abbiamo l’obiettivo a due punti e sicuramente la società ha fiducia nel mio lavoro“. L’allenatore veneto parla anche della sfida di domani contro il Milan: “Fa piacere giocarla anche se il nostro obiettivo è il campionato. Domani possiamo ricevere indicazioni solo dal punto di vista tattico e niente di più, domenica sarà completamente diverso. Non avremo Büchel e Cerci mentre gli altri sono a disposizione“.

Fabio Pecchia sui singoli: “Calvano ci darà una mano. Pazzini deve ritrovare la condizione”

Fabio Pecchia ritorna a parlare dei singoli: “Voglio valorizzare al massimo la mia rosa. Quanto più la rosa riesce a crescere arrivano i risultati. Sono felice dell’esordio di Calvano, ci può dare una mano. Cerci e Büchel sono da valutare perché sono usciti malconci dalla gara di domenica mentre Pazzini ha recuperato, deve solo ritrovare la condizione“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Fabio Pecchia Hellas Verona ivm milan Milan-Hellas Verona

ultimo aggiornamento: 12-12-2017


Mercato Milan, osservatori ad Amsterdam: nel mirino Donny van de Beek

Gianluigi Donnarumma, nessun ricorso di Raiola: il portiere non se ne andrà a parametro zero