Milan-Hellas Verona, Fabio Pecchia: “Mi aspettavo una gara diversa. Testa a domenica”

Fabio Pecchia ai microfoni di Rai Sport: “Siamo stati superficiali in alcune occasioni e l’abbiamo pagata. Dobbiamo cambiare atteggiamento”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Portare a casa un risultato positivo da San Siro non era semplice per il Verona ma sicuramente il tecnico Fabio Pecchia si aspettava una prestazione completamente diversa: “Abbiamo avutodichiara ai microfoni di Rai Sportun buon approccio, un quarto d’ora con personalità. Poi tante situazioni in cui dovevamo essere più concreti. Siamo stati superficiali e in questa situazione l’abbiamo pagata. Volevamo fare una partita diversa e non ci siamo riusciti, siamo stati poco convinti di fare male al Milan“.

Fabio Pecchia ai microfoni di Rai Sport: “Domenica dobbiamo vincere. Mercato? Non è di mia competenza”

Fabio Pecchia è deluso dall’atteggiamento della squadra: “Al di là della sconfitta – ammette – sono dispiaciuto perché mi aspettavo una prestazione diversa. Conosco il valore dei miei ragazzi e domenica dovranno affrontare la partita in modo diverso, anche il nostro atteggiamento dovrà esserlo se vogliamo fare risultato“. Il tecnico degli scaligeri non vuol sentire parlare di mercato: “Noi dobbiamo pensare a giocare, poi penseremo al mercato. Domenica ci sono i tre punti in palio sempre con il Milan. Io devo far rendere al massimo la rosa e recuperarne altre. La sessione invernale non è mia competenza e poi manca ancora tempo“.