Milan-Hellas Verona, Gennaro Gattuso a MTV: “I tifosi ci hanno dato una grandissima mano”

Gennaro Gattuso ai microfoni di Milan TV: “C’è ancora tanto da fare. Abbiamo vinto una partita importante domenica ma abbiamo la testa mercoledì”.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Vigilia di Coppa Italia in casa Milan che domani sera affronteranno agli ottavi di finale della competizione l’Hellas Verona. Il tecnico dei rossoneri ha parlato ai microfoni di Milan TV: “La serenità – dichiara ‘Ringhio’ – non basta mai. Domenica abbiamo vinto una partita importante ma ora dobbiamo pensare a mercoledì, vogliamo passare il turno. Vincere ci ha dato maggiore tranquillità ma la strada è ancora lunga e dobbiamo migliorare“. Gattuso non ha dubbi sul modulo: “La difesa a 4 ci dà maggiore garanzie anche se dobbiamo migliorare e dare meno campo all’avversario. Sul primo gol potevamo fare meglio. Domani ancora non so la formazione perché c’è qualche ragazzo acciaccato“.

Gennaro Gattuso a Milan TV: “Con Donnarumma ci parlo ogni giorno. I tifosi sono molto importante per noi”

Gennaro Gattuso parla anche della situazione Gigio Donnarumma: “Io parlo tutti i giorni con lui e non sono emerse problematiche. Dopo Benevento era molto triste. Per rispetto di Storari e il fratello non dico se giocherà“. Sui tifosi dice: “Domenica ci hanno dato una grande mano. Abbiamo bisogno di avere atmosfera e li ringrazio. Sta anche a noi fare tornare entusiasmo con le prestazioni, la voglia e le vittorie“. Il tecnico rossonero parla del VAR: “Si poteva usare a Benevento, perché Romagnoli è entrato in modo duro in scivolata, ma non l’ha toccato. Siamo stati zitti e non abbiamo fatto polemica. È un qualcosa nel calcio che serve“. Chiusura finale su Ludogorets: “Pensiamo al Verona. Loro sono una squadra di non grandissimo nome ma hanno tantissimi brasiliani, giocatori molto tecnici. Ci avvantaggia un po’ che il campionato loro si ferma per due mesi“.