Milan: i numeri danno sempre più ragione a Gattuso!

Milan: i numeri danno sempre più ragione a Gattuso!

Dopo un dicembre terribile i rossoneri sono rinati, anche grazie a un grande mercato invernale. Milan quarto dopo 23 giornate, come nel 2013

Gennaro Gattuso tecnico del momento? Una ipotesi che per la Gazzetta dello Sport di oggi è addirittura certezza. Ad affermarlo, secondo la Rosea, sono i numeri raccolti finora in stagione dalla squadra rossonera. Il dicembre di crisi sembra oramai alle spalle: la squadra ha ritrovato entusiasmo e, grazie anche ai nuovi innesti Paquetà e Piatek, anche la manovra offensiva ha nuovi sbocchi e più imprevedibilità rispetto al passato. Ci vuol poco a passare nuovamente dalle stelle alle stalle: fino a questo momento, però, le statistiche danno ragione al progetto tecnico dell’allenatore calabrese.

Milan: Gattuso, un lavoro per acquisire credibilità

Il gioco non sarà di certo il più bello della Serie A, ma i rossoneri colpiscono per la loro grande efficacia. La fase difensiva è ormai oliata e quasi impeccabile. Dove non arrivano le chiusure del duo Romagnoli-Musacchio, infatti, giungono le manone di Donnarumma. Il portiere è insuperabile, con una percentuale di conclusioni parate del 90% sul totale dei tiri scoccati verso la sua porta.

Difesa blindata e attacco che sta imparando a pungere. L’estro di Paquetà e la spietata freddezza del Pistolero Piatek sono state decisive contro il Napoli, la Roma e il Cagliari in casa. Dietro tutto questo, il merito del mister è incontestabile.

Gennaro Gattuso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/photos/

Gattuso, le statistiche testimoniano il buon lavoro svolto

I numeri spesso parlano da sé. Il Milan, è bene ricordarlo, non occupava la quarta posizione alla ventitreesima giornata di campionato addirittura dalla stagione 2012-2013. All’epoca in panchina c’era ancora Max Allegri che guidò una squadra poi giunta terza in campionato, dopo una lunga volata con la Fiorentina di Montella (altro ex mister del Milan).

Anche quest’anno la lotta per la Champions sarà serrata e senza esclusione di colpi. Il Milan è quarto, ma a un punto sgomitano le romane e l’Atalanta. Proprio a Bergamo, nel prossimo weekend, si capirà di che pasta è fatto il Milan targato Gennaro Gattuso.

ultimo aggiornamento: 13-02-2019

X