Milan: i ringraziamenti social ai tifosi di Calhanoglu, Cutrone e Romagnoli

Milan: i ringraziamenti social ai tifosi di Calhanoglu, Cutrone e Romagnoli

Lo sprint finale, con 4 vittorie di fila, non ha permesso al Milan di acciuffare la Champions. I giocatori, però, suonano la riscossa e ringraziano i tifosi

Da capitan Alessio Romagnoli ad Hakan Calhanoglu, passando per Patrick Cutrone, sono tanti i calciatori rossoneri che hanno voluto salutare e ringraziare i propri supporters per il grande sostegno ricevuto nel corso dell’anno. Le quattro vittorie consecutive con cui i rossoneri hanno chiuso l’annata a quota 68 non sono state sufficienti per chiudere nei primi quattro posti. Questo piazzamento, però, può essere un trampolino di lancio per mirare a qualcosa di migliore in futuro. Ne è convinto, tra gli altri, proprio Alessio Romagnoli.

Romagnoli: “Ripartiamo da qui per migliorarci”

Alessio Romagnoli è stata una delle fondamentali colonne del Milan 2018-2019. Un anno che non si è concluso nella maniera sperata ma che, comunque, ha segnato una ulteriore tappa nel costante cammino di crescita del difensore centrale classe 1995. Essere capitano rossonero a 24 anni non è certo un caso. Ecco le sue parole su Instagram.

Rimane l’amaro in bocca per un finale che poteva essere diverso. Ogni stagione, ogni partita ti insegna qualcosa. Ripartiamo da questi 68 punti e da questo quinto posto per migliorarci il prossimo anno. Grazie a tutti i tifosi che quest’anno hanno riempito San Siro e si sono fatti sentire in massa in trasferta. Ora due partite in Nazionale per chiudere al meglio la stagione… ci vediamo a luglio“.

Patrick Cutrone Milan-Udinese Torino-Milan
Patrick Cutrone

Milan, Calhanoglu e Cutrone: “Grazie a tutti”

Anche Hakan Calhanoglu ringrazia i supporter del Diavolo, accorsi in massa a Ferrara a sostegno della squadra. “Nonostante la vittoria di ieri siamo tristi di non aver raggiunto la top 4. Abbiamo lottato fino all’ultimo, ma finire con 68 punti non è stato abbastanza alla fine. In ogni caso grazie a tutti i fan per l’incredibile sostegno dal primo all’ultimo secondo di questa stagione“. Patrick Cutrone è più sintetico, ma non per questo meno efficace: “Grazie a tutti voi per il supporto durante questa stagione“.

ultimo aggiornamento: 28-05-2019

X