Milan: Ibrahimovic annuncia Fonseca, la nota ufficiale
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan: Ibrahimovic annuncia Fonseca, la nota ufficiale

Paulo Fonseca

Tutti i dettagli sull’arrivo di Paulo Fonseca come nuovo allenatore del Milan, annunciato da Zlatan Ibrahimovic.

Paulo Fonseca è stato ufficialmente nominato nuovo allenatore del Milan. L’annuncio è stato dato da Zlatan Ibrahimovic durante un media briefing a Milanello. Ibrahimovic, nel suo ruolo di Partner Operativo e Senior Advisor di RedBird e del Milan, ha spiegato che la decisione di affidare la panchina a Fonseca è stata il frutto di un’accurata valutazione basata sui criteri e gli obiettivi del club. Fonseca, che ha firmato un contratto biennale con opzione per un terzo anno, arriva a Milano dopo aver lasciato il Lille, dove ha trascorso due stagioni positive.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Ibrahimovic ha dichiarato in conferenza stampa: “Abbiamo scelto Fonseca per portare la sua identità ai giocatori che abbiamo. Vogliamo un gioco dominante e offensivo. Dopo cinque anni, volevamo qualcosa di nuovo. Siamo molto fiduciosi che sia l’uomo giusto per questo compito.

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca

Il profilo di Paulo Fonseca

Nato a Nampula, in Mozambico, il 5 marzo 1973, Paulo Fonseca ha iniziato la sua carriera da allenatore nel 2005 con le giovanili dell’Estrela Amadora. Successivamente, ha guidato diverse squadre nelle serie minori portoghesi prima di debuttare nella massima serie con il Paços de Ferreira nel 2012, con cui ha raggiunto i play-off di Champions League. Nel 2013 è passato al Porto, vincendo la Supercoppa di Portogallo.

Fonseca ha poi avuto successo con il Braga, vincendo la Coppa di Portogallo, e ha ottenuto sette trofei con lo Shakhtar Donetsk in tre stagioni. Nel 2019 è arrivato in Italia per allenare la Roma, raggiungendo la semifinale di Europa League nel 2021. Dal 2022 ha allenato il Lille, portando il club a due qualificazioni europee in due stagioni. Ora, con un contratto fino al 2026, Fonseca si appresta a guidare il Milan verso nuovi successi.

Le prospettive per il Milan

Fonseca era considerato la principale alternativa a Julen Lopetegui per succedere a Stefano Pioli. Con un profilo offensivo e una gestione dei giovani promettente, il portoghese sembra essere la scelta ideale per il Milan. La sua filosofia di gioco offensivo e il focus sui giovani talenti potrebbero portare una ventata di freschezza e innovazione al club.

Il contratto di Fonseca prevede un ingaggio di 3 milioni di euro a stagione più bonus, con l’opzione di estendere l’accordo fino al 2026. Il Milan spera che il nuovo allenatore possa riportare il club ai vertici del calcio italiano ed europeo, costruendo su una base solida e ambiziosa.

Il comunicato ufficiale sul sito del club rossonero: “AC Milan comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra maschile a Paulo Fonseca. Il tecnico portoghese si unisce ora al Milan con un contratto triennale. Il Club rivolge a Paulo e ai suoi collaboratori un caloroso benvenuto.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2024 12:13

Marta Fascina “padrona di casa” al pranzo per Berlusconi: tra affetto e lacrime

nl pixel