Milan-Ibrahimovic, continuano i contatti. Occhio al FPF

Zlatan Ibrahimovic e il Milan continuano nei contatti che potrebbero riportare lo svedese in rossonero. Da monitorare, in ogni caso, la vicenda del Fair Play Finanziario.

Da indiscrezione a ipotesi concreta di mercato. Il futuro di Zlatan Ibrahimovic potrebbe infatti tingersi nuovamente di rossonero. Il Milan spera che a gennaio, per sei mesi, il fuoriclasse svedese possa dare un grande contributo all’undici di Gattuso.

Il commento dell’esperto

Durante l’ultima puntata di calciomarket, l’esperto de La Gazzetta dello Sport Carlo Laudisa ha parlato così di un possibile approdo rossonero di Zlatan Ibrahimovic: “Riflettori puntati sull’attaccante svedese, sulle sue pene a Los Angeles ed un mancato accesso ai play off che brucia, ed accelera la crisi. Ora lui non può parlare, ma in testa quel discorso del Milan resta ben vivo. Ecco perché a Casa Milan continuano a pensarci, come confermato dallo stesso Leonardo nelle ultime interviste. Da valutare eventualmente con quali denari, visto l’arrivo del Fair Play Finanziario, ma il suo attuale contratto non è così ricco, dunque un last minute è realmente alla portata. La formula a due punte ha bisogno di un rinforzo, di una pedina ulteriore, chi meglio dello svedese? A Milano tornerebbe anche volentieri…“.

Zlatan Ibrahimovic
Fonte foto: https://www.facebook.com/ZlatanIbrahimovic/

Zlatan in stand by

Dopo aver concluso il contratto con il Manchester United, Ibrahimovic ha deciso di provare l’esperienza Oltreoceano ai Los Angeles Galaxy. Nel 2018, il fuoriclasse scandinavo ha realizzato 21 gol in 25 gare giocate in MLS. La formazione californiana ha mancato l’obbiettivo qualificazione ai playoff, cosa che potrebbe accelerare il trasferimento del classe ’81.

ultimo aggiornamento: 02-11-2018

X