Gazidis "contro" Raiola, l'affare Ibrahimovic si complica...

Milan-Ibrahimovic, Gazidis contro le commissioni a Raiola

Il nuovo ad rossonero, Ivan Gazidis, non sarebbe d’accordo sul concedere le ingenti commissioni a Mino Raiola per riportare Zlatan Ibrahimovic al Milan. L’altro ex Pato più di un’alternativa…

La situazione intorno all’affare Ibrahimovic è alquanto offuscata e complicata. Una trattativa che sembrava in dirittura d’arrivo, con lo svedese pronto a fare ritorno al Milan, che si inceppa quando i tifosi rossoneri sognavano già la coppia Pipita-Ibra

I dubbi dell’ad

Secondo quanto riportato da Repubblica, i nodi dell’operazione Ibrahimovic sono legati all’ingaggio del classe ’81 e alle commissioni di Mino Raiola. Ma se sul piano dell’ingaggio il fuoriclasse svedese sarebbe disposto a limare qualcosa alle sue richieste, gli emolumenti che chiede il potente agente olandese non sarebbero affatto gradite al nuovo amministratore delegato rossonero Ivan Gazidis. Negli anni di management all’Arsenal, infatti, il sudafricano è sempre stato contrario a procedere con questo tipo di spese per fare leva sui procuratori dei giocatori.

Ivan Gazidis Cesc Fabregas
fonte foto https://twitter.com/theamedpost

Le alternative di Leonardo

Nel frattempo, secondo Tuttosport il responsabile del mercato Leonardo valuta anche le possibili alternative a Ibrahimovic. Ovviamente non sarà facile procedere a gennaio, quando perlopiù in giro si va a caccia di occasioni… L’altro ex rossonero, Alexandre Pato, rimane una possibile alternativa: il 29enne di Pato Branco milita in Cina nelle fila del Tianjin Quanjian e ha un contratto fino al 2020. In Oriente il brasiliano ha ritrovato con regolarità la via della rete.
Un altro nome sul taccuino del dirigente del Milan è quello di Everton, 22enne in forza al Gremio. Si tratta di uno dei migliori prospetti nel panorama sudamericano (16 reti in 40 presenze stagionali, ndr) anche se dal punto di vista tattico lo si inquadra più come un esterno d’attacco. Il costo del cartellino si aggira sui 20 milioni. L’affare in ogni caso si concluderebbe in estate. Al Milan l’attaccante serve subito…

ultimo aggiornamento: 07-12-2018

X