Milan, la nuova sfida: il fatturato non cresce da quindici anni

Milan, il fatturato non cresce da quindici anni. Paolo Scaroni accetta la nuova sfida e spera di chiudere per Gazidis. Riflettori puntati anche sul rendimento della squadra.

Dati preoccupanti quelli riportati da La Gazzetta dello Sport. Stando a quanto riportato dalla rosea il fatturato del Milan non cresce da ben quindici anni, indice del fatto che qualcosa nella macchina che fu di Silvio Berlusconi si è rotto da tempo.

Milan, Gazidis per ‘rimettere in moto’ il fatturato

Proprio da questo dato dovrà partire il neo presidente Paolo Scaroni che, per rimettere in moto la macchina rossonera spera di chiudere presto la trattativa per l’arrivo di Gazidis dall’Arsenal. Come confermato dallo stesso Scaroni i colloqui vanno avanti e l’obiettivo è quello di avere una risposta (e un nuovo Amministratore delegato) entro la fine del 2018.

Puma cessione Milan Settlement Agreement Cda Milan Leonardo
Casa Stadio Milan

Ma molto passa dal rendimento della squadra

Inutile sottolineare come molto passi anche dal rendimento della squadra. Gennaro Gattuso è chiamato a rilanciare la squadra trascinandola fino al quarto posto che significherebbe Champions League. Il ritorno dei rossoneri sul palcoscenico calcistico più prestigioso d’Europa avrebbe una serie di effetti collaterali positivi. Il rinnovato entusiasmo potrebbe portare, ad esempio, a un aumento degli abbonamenti e della vendita dei tagliandi. La Champions mette inoltre sul piatto cifre importanti per quanto riguarda i diritti televisivi . Ultimo ma non ultimo, il Milan potrebbe tornare a rilanciare il proprio brand sui mercati di tutto il mondo aumentando le vendite delle magliette e degli accessori griffati dai rossoneri.

ultimo aggiornamento: 15-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X